NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

POLITICA CSAINCICLISMO SUI COOKIE

Cosa sono i cookie
I cookie sono dei piccoli file di dati che vengono memorizzati sul computer dell’utente durante la navigazione e svolgono varie funzioni come ricordare i dati del login ai servizi, raccogliere informazioni statistiche sulle pagine visitate, identificare il browser e il dispositivo utilizzati, selezionare contenuti e comunicazioni mirati a seconda delle proprie preferenze e altro ancora. 

I cookie possono essere di vario tipo, a seconda della tipologia dati che memorizzano e di quanto tempo restano memorizzati sul dispositivo dell’utente. 

I cookie di sessione, o temporanei sono quelli scadono o vengono cancellati alla chiusura del browser, mentre quelli persistenti hanno scadenze più lunghe (da pochi minuti a mesi interi) a seconda delle funzioni che svolgono. Sono proprio queste funzioni che distinguono i cookie in due categorie: tecnici e non tecnici (o di profilazione). 

I cookie tecnici gestiscono i dati necessari all’erogazione delle pagine e facilitano la navigazione, permettendo, ad esempio, di non dover reinserire user e password per accedere a particolari servizi, di ricordare l’ultima pagina visitata o fino a che punto si è visto un video, di riconoscere il tipo di dispositivo in uso e di adattare le dimensioni delle immagini di conseguenza. I cookie tecnici consentono inoltre di effettuare analisi statistiche aggregate sulle pagine più visitate e sulle preferenze degli utenti, ma solo in forma anonima, e non vengono utilizzati per analizzare il comportamento o le preferenze dei singoli utenti. 

I cookie di profilazione, invece, vengono utilizzati per analizzare gli interessi e le abitudini di navigazione dei singoli utenti, per personalizzarne la navigazione ed erogare, ad esempio, contenuti, anche pubblicitari, mirati a particolari interessi. 

I cookie possono essere erogati direttamente dal gestore del sito sul quale si sta navigando (cookie di prima parte) o, nel caso il sito si appoggi a servizi esterni per particolari funzioni, da terzi (cookie di terze parti). 

Il sito CsainCiciclismo utilizza sulle sue pagine cookie sia tecnici che non tecnici, anche di terze parti, al fine di migliorare l’esperienza sul proprio sito, adattandolo, ad esempio al dispositivo in uso, selezionando la tipologia dei contenuti visualizzati. 

Plug-in di terze parti (es Google) raccolgono dati utilizzando i cookie per effettuare statistiche di navigazione. I dati raccolti non saranno utilizzati direttamente dallo CsainCiclismo per profilazione a scopo commerciale. Non è comunque possibile assicurare il medesimo riguardo per plug-in di terze parti inclusi nel sito CsainCiclismo.

seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

LODI: 6° WINTER BIKE-DAY

6° winter bike day 2015: 350 volte grazie
Ben 350 sono stati i biker accorsi all'edizione numero 6 del raduno invernale promosso dal gc Orio
Bike sui Colli Banini, denominato Winter bike day, localita' San Colombano al Lambro.
Il numero totale calcolato continua ad esser comunque presso approssimativo al reale.
Alla partenza il registro iscritti segnava 341,poi ulteriori biker in tremendo ritardo per le
iscrizioni,han preso il via registrandosi all'iscrizione al ritorno dell'escursione. Ad esso sono esclusi
i biker dell'Orio bike chiaramente,oltre la ventina tutti in servizio.
Un bel numerone quindi,a scapito della grigia mattinata di cui prorpio nulla si e' fatto mancare
compresa la nebbia. Ma quasi nessuno si e' scoraggiato,presentandosi al raduno inaugurale della
stagione 2015,che cosi' ha preso il via in grande.
L'organizzazione,come solito meticolosa,all'iscrizone ha offerto ad ogni parrtecipante una buona
bottiglia di vino ed un salame cotechino di quelli doc nostrani,graditissimi a tutti.
Targa raffigurante i Colli Banini invernali a gruppo piu' numeroso,che anche quest'anno e' andata
alla Speedy bike di Sant Angelo Lodigiano che giocando in casa eran ben 28.
Il numero dei partecipanti,gia' all'edizione 2014 era stato notevole,circa 220.
Quest'anno,afferma il presidente della socita' organizzatrice,”un incremento ce lo aspettavamo vista
la risonanza e il meteo davvero clemente,ma non sino a questo numerone finale”.
E' stata una giornata eccezionale,afferma un altro organizzatore,davvero emozionane,cosi tanta
gente ci fa molto piacere,con la loro presenza onorano alla grande cosi i nostri sforzi organizzativi.
Il lato piu' problematico,ne e' stata la gestione dell'organizzazione nella fase iniziale.
Un numero cosi incrementato da un anno all'altro e' stato inaspettato,tale che per noi ha dato a tratti
anche problemi seri nel condurre l'escursione. Tre team di accompagnatori eran pronti come solito
ad accompagnare i partecipanti,tre percorsi scelti dagli organizzatori di differente difficolta'.
Olte il numero elevato in generale,le problematiche sono esplose nella fase iniziale sul percorso
numero 1,ossia il piu' impegnativo e lungo perche' quasi tutti i partecipanti si sono involati
scegliendolo come escursione di giornata.
“Siamo partiti dalla piazza centrale ,io ero' l'ultimo del gruppo a chiudere afferma uno degli
organizzatori,credo il numero di biker sia stato tra i 230-240.”
“Un'enormita' tutti insieme su un solo percorso”,gli altri percorsi sono stati per lo piu' inconsiderati.
Fase iniziale quindi molto critica per poi recuperare la situazione a meta' tragitto ,dopo il punto
ristoro con te caldo a Miradolo Terme.
Ora una cosa e' certa, afferma il presidente del gc Orio bike Tedeschi, “il Winter bike day cambia a
tutti gli effatti nel dna”, dalle prime edizioni con 50-70 amici che si davano appuntamento per
sfidare il freddo, niente di piu' di un piccolo raduno provinciale tra amici, a qualcosa di molto piu'
grande che e' andato ben oltre il regionale, ora ha visto la partecipazione di gruppi anche extra
regionali del Piemonte.
Da qui inizieremo, da subito prenderemo tutti gli spunti e osservazioni critiche per migliorare dove
siamo stati deboli,continua, riprogrammando l'organizzazione a fronte di questa nuova e bella
realta'.
Grazie a tutti i 350 e appuntamento alla 7°edizione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

LODI: 23° Oreum Bike

23° OREUM BIKE - FRANCIGENA MTB CUP 2014

A dispetto di tutti i pronostici meteo,sabato ad Orio Litta il cielo si apre e fa capolino un timido sole d'ottobre sul basso lodigiano,terra della storica gara Oriese di mountain bike, lungo la via di pelligrinaggio denominata Via Francigena.
Quest'anno alla 23° edizione, e' stata ricca come menu', prova valida come “campionato ente c.s.a.in 
inter-provinciale di mountain bike 2014” ed in piu' Gp Raschiani, cronosquadra a 4 elementi valido come “assoluta squadre Francigena mtb cup 2014” in scena prima della gara tradizionale.
Tale prova consisteva in un giro di percorso “a tutta” come si dice in gergo,con tempo cronometrato sul 3° del quartetto sul traguardo.
Molto avvincente la formula, sui 7 km e 350 metri di circuito su strade bianche,sentieri ed argini del fiume Po, ad aggiudicarsi il gradino piu' alto del podio sono i ragazzi del team Rc-erre Raschiani capitanati da Claudio Rizzotto, in successione al 2° posto Velo club Bagnolo Cremasco, terzi il quartetto del Lugagnano Off Road, quarti il primo dei due quartetti del gc Orio Bike.
Come detto, molto avvincente la prova messa in campo, ma con dato negativo riguardo la partecipazione molto esigua,sia come gara a squadre che la successiva Oreum bike classica di specialita' cross country.
“Ottobre e' diventato un periodaccio per organizzare una manifestazione di mountain bike”,afferma il presidente della asd organizzatrice Tedeschi Marco,continua, “troppe corse sono nate negli ultimi tempi, specie tra settembre-ottobre, l'Orio Bike gia' piu' di due decenni propone tale manifestazione in questo periodo, puoi anche fare il calendario anche 2 mesi prima degli altri e pubblicarlo che sembra non cambia nulla e poi ci ritroviamo tutti con una partecipazione che scende virtiginosamente e con essa inevitabilmente qualita' e prestigio”. 
La gara ha avuto al via 65 partenti.
Si aggiudicano la maglia cat cadetti Andrea Bossi del gc Orio Bike,cat junior Beccali Alessandro anch'esso del gc Orio Bike,categoria senior Rizzi Antoni dello Sportfrog Senna, cat veterani Crivellari Vincenzo Team Bebikers,cat gentlemen Mauro Zambelli del gc Orio Bike, cat super GA Arrigoni Gerolamo del Pedale Sant Angiolini OGTM, super GB Alvaro Dede del gc Orio Bike.
Mentre per le donne ,indossano la maglia Paola Papetti della km0 Melegnano e Daniela di Prima della Bebikers,rispettivamente donna A e donna B.
Primo assoluto della gara dopo partenze scaglionate per categorie, Nicola Calvi del Team Olubra -Raschiani in volata di un soffio su Bonetti Massimo del Team Rc-Erre Raschiani.
Classifiche a punti team 1° il gc Orio Bike, 2° Lugagnano off road ,3° Team rc-erre-Raschiani. La societa' Orio bike ringrazia di cuore il negozioRaschiani Bicycle nella persona della Sig.ra Rosanna per la sponsorizzazione della manifestazione.
La prova era l'ultima delle 14 tappe del campionato Francigena mtb cup 2014,in collaborazione con gli enti Csain-F.C.I.-Endas delle province di Lodi,Piacenza e Pavia.
A breve in settimana sara' comunicata la data ufficiale della premiazione finale di campionato con tutti i dettagli del programma a seguito di riunione consultiva di tutti gli organizzatori.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

LODI: 2^ Tappa G.P. d'Autunno a Lambrinia - 28 settembre 2014

 

Classifica Fascia 19-39

Classifica Veterani 1^Serie

 

Classifica Veterani 2^Serie

 

Classifica Gentleman 1^Serie

 

Classifica Gentleman 2^Serie

 

Classifica Supergentleman A


Classifica Supergentleman B

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

LODI: 3° DUATHLON A COPPIE E PER BAMBINI

 

 

 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

collegamenti

consulta

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

TempoSport


tempo sport - csain

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO

 

ROBERTA FOR C

 

ffc

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484