NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

LOMBARDIA: GRANDE SPETTACOLO ALLA “LAMBER CROSS” CICLOCROSS DELLE TRE REGIONI A VIDARDO

 LODI 15 DICEMBRE

 L'immagine può contenere: albero e spazio all'aperto

 

 

La terza prova del “Ciclocross delle tre Regioni” sabato 15 dicembre ha fatto tappa a Vidardo, nel lodigiano con l'evento organizzato dall'asd Orio Bike, la seconda edizione della “Lamber cross”. Circuito di gara sviluppato nella zona del centro sportivo, poco piu' di 2 km, location consolidata dopo la prima edizione del centro sportivo di Vidardo, per logistica e servizi in generale essenziali al tipo di manifestazione, ma sopprattutto lo e' morfologicamente l'area per lo sviluppo del percorso, molto apprestante per le soluzioni tecniche che ne caratterizzano la specialita'.

“Sul progetto della prima edizione, il percorso lo abbiamo ridisegnato cercando sfruttare ancor piu' le soluzioni che si potessero mettere in campo, in modo meticoloso, abbiamo raccolto piu' consigli possibili, il nostro progetto e' stata una scommessa, ci abbiamo lavorato su' cercando di dare all'evento tutte le credenziali della specialita'.” A parlarne poco prima dell'inizio gare e' il gruppo di organizzatori dell'asd Orio bike, impegnati da una settimana e piu', oltre che per preparare il circuito, adempire tutto cio' che ne necessita un evento. Programma gare come di consueto due partenze, la prima con le categorie gentlemen 1 e 2, i super A/B, le donne e i giovani primavera e debuttanti, la seconda con tutte le restanti. Ore 13 tutto e' pronto e l'adrenalina e' alle stelle, concorrenti e sopprattutto a bordo circuito gli organizzatori. Via alla prima partenza della “2°Lamber Cross”, lo spettacolo degli atleti che finalmente si involano nel circuito, e' acccompagnato da una fresca temperatura ma con uno splendido sole, tutto inizia al meglio sotto ogni punto di vista. Gara disputata su 40 minuti piu' 1 giro, partenze tra le categorie scaglionate di una manciata di secondi, al traguardo per i gentleman 1- M5 vince Di Stasio Patrizio del team Rcr, seguito da Diego Pastorelli del San Damiano, dopo una battaglia quando sembra raggiungere Di Stasio e' costretto nel finale ad issare bandiera bianca, causa noie al cambio per il fango. Nei gentlemen 2- M6 trionfa Lombardi del Gs Algom, seguito da Tansi Rocco del team Petroli Firenzee Paolo Carrara del Colognese bike.

Per i super A vince Di Stasio Giuseppe, mtb Navigli, secondo Belcastro Carmelo del team Croce Verde Pavia, chiude il podio Dona' Gino Mario del Bike and run., per i super B trionfa Guarnieri Claudio della f.lli Coop Rizzotto, secondo Giancarlo Sommariva della Speedy bike, terzo Giacomo Rossetti dell'U.c Borghetto. Nelle categorie femminili abbiamo la vittoria di Stefania Scarpa delle donne A, nelle donne B super prestazione di Silvia Filiberti del Lugagnano off road, seguita da Bazzarello Rossella del team Media Bike e Barbara Mussa del team mtb Navigli. Per i giovani debuttanti bella prova di Tonati Alessandro team Bi Lake. Seconda partenza ore 14.30 con le restanti categorie junior , senior e veterani, 50 minuti + 1 giro. Ritmo altissimo dettato dallo junior Andrea Orsi del team Metronotte, al seguito Bonetti Massimo del team Rcr, tiene bene i primi giri ma poi dovra' cedere terreno, mentre dietro ci sono atleti di liveello eccellente che si involano al suo inseguimento. Andrea Orsi continua a macinare ottimi tempi sul giro, ma dietro arrivano anche Tacchinardi e Viola, veterano 2 il primo e veterano 1, poco dopo meta' gara e' Tacchinardi ad arrivare alle spalle di Orsi ad una manciata di secondi, Tacchinardi e' all'attacco, Orsi ad ogni curva lo cerca con lo sguardo, controllando il distacco cercando con tutte le forze di non farlo avvicinare troppo, scatenando battaglia epica negli ultimi 2 giri. L'epilogo finale vede Orsi conservare la testa della corsa con Tacchinardi ad una manciata di secondi alle sue spalle, rispettivamente trinfatore Junior e il secondo trinfatore della categoria veterani 2 – M4. Nelle altre categorie in gara 2 , vince per i senior-M1 Bonetti del team Rcr, senior 2-M2 Croci Alan, veterani 1 Sergio Viola team Media Bike.

“Grazie a tutti i partecipanti, seppur non numerosi, noi organizzatori speriamo di dare continuita' e che il movimento cresca in futuro di questa stupenda disciplina ciclistica invernale che per troppi anni e' stata accantonata nelle nostre provincie.” Dopo gara premiazioni con un buon ristoro per i concorrenti han chiuso al meglio la giornata. L'organizzazione ringrazia la societa' calcistica di Vidardese per gli spazi concessi e servizi, si ringrazia la pizzeria Pizzicotto per la collaborazione logistica, i numerosi fotografi tra cui Sara Sangalli, Fulvio Tonali Emilio Battaini. Tutti i servizi sono visibili su facebook dalla pagina Csain Lodi eps, pagina da cui consultare le classifiche complete, apprendere informazioni generali sulle prossime gare in programma nelle prossime settimane. Inoltre saranno consultabili nel sito dell'asd Orio bike www.oriobike.altervista.org . Appuntamento sabato 22 dicembre con la quarta prova del challenge “Ciclocross delle tre Regioni” nel pavese a Godiasco Salice Terme, per il cross della “Val Staffora”. Organizzazione in collaborazione l'asd Val Staffora con l'asd gruppo ciclistico Varzi.

 Marco Tedeschi 

 

 FOTO: 

https://www.facebook.com/emilio.battaini.3/media_set?set=a.2081453391913067&type=3

 https://www.facebook.com/pg/sangallisarafoto/photos/?tab=album&album_id=381439792400049&__xts__ 

 https://www.facebook.com/lorenzo.botti.90/posts/1020484944825619?__xts__

 

 3 PROVA TRE REGIONI ARRIVO 2

 

 

 3 PROVA TRE REGIONI ARRIVO 1

 

L'immagine può contenere: una o più persone

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy