NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

8^ Senna Superbike gara d'apertura del Circuito Francigena CSAIn Lodi

gruppo senna

podio femminile

podio uomini

 

Come se il meteo volesse scusarsi riguardo le condizione atmosferiche della passata edizione, per l'8 Senna Superbike di sabato 9 marzo e' una splendida giornata primaverile. Sono 180 gli atleti accorsi da svariate regioni d'Italia tra le quali Toscana e Sicilia affrontano un percorso veloce, a ridosso degli argini, sentieri tra i boschi del fiume Po e strade bianche dal fondo secco e polveroso. Da tre anni a questa parte, l'evento Senna superbike, organizzato dallo Sport Frog Senna (CSAIn Lodi) e' la gara d'apertura del Circuito Francigena, accogliendo i numerosi biker nella piccola frazione Guzzafame, situata proprio sulla via Francigena.

La frazione attende con ansia la gara collaborando non solo nel presidio del percorso ma anche organizzando un ottimo ristoro dopo gara “terzo tempo”, dall'aria tutta nostrana. Schierati in griglia e divisi per categorie, come da regolamento tecnico, gli atleti hanno iniziato la loro sfida contro il tempo, contro se stessi e gli altri senza darsi tregua spingendo sui pedali e mangiando polvere fino all'ultimo respiro, sino all'ultimo metro di gara. Spettacolare la gara ad inseguimento dell'atleta Tacchinardi Gabriele (Veterano 2) della Bike and Run il quale, partendo nella quinta batteria, riesce a recuperare e a riprendere il giovane atleta della Cicli Maggioni Christian Rizzotto (Junior) partito in prima batteria e Matteo Stani del Team Rcr Pianeta bici (Senior 1). Da segnalare la prestazione dei due atleti della Ciclimant's Racing Team Ricca Diego e Giampaolo Fappani, rispettivamente Gentleman 1 e Gentleman 2, e di Adelino Piccinoti della GS Algom passato per il primo anno alla categoria Supergentleman b che si sono aggiudicati il primo posto delle rispettive categorie girando praticamente con gli stessi tempi di atleti ben più giovani.

Ottima anche la presenza dei giovanissimi della categoria primavera: ad occupare il podio sono i portacolori della squadra organizzatrice che vede un vittorioso Matteo Morelli avere la meglio sui gemelli Cabrini Alberto e Lorenzo e sul giovane Oristi Enrico della New Motorbike. Nulla da segnalare se non qualche incidente meccanico e qualche accidentale caduta, di cui caduta ne e' rimasto vittima il giovane Luca Noli del team F.lli Rizzotto, un'eccellente prestazione per lui, conclusa all'arrivo in volata, ma un contatto con un altro concorrente gli causa una forte caduta, un po di spavento ma nulla di grave, solo qualche botta che presto passeranno e potra' subito riprendere ad allenarsi. A loro giovani promesse vanno i complimenti da parte di tutti gli altri partecipanti per l'impegno, la passione e la voglia di fare dimostrata. Per quanto concerne la quota rosa, le donne al via erano nove distribuite fra Donna a e B: ad aggiudicarsi le relative categorie sono le due compagne di squadra Patrizia Lepre e Linda Restegelli del Team Passione Bici. Un applauso va a tutte le partecipanti per la forza e grazia dimostrata durante la competizione.

A nome di tutta la ASD SPORT FROG SENNA, vorremmo ringraziare non solo tutti i bikers accorsi, ma anche il comitato Csain Lodi, il Comune di Senna Lodigiana, i proprietari terrieri, gli abitanti di Guzzafame e le signore del bar di Guzzafame per la disponibilità e proverbiale aiuto, senza tutti loro, non sarebbe possibile realizzare un evento a tutto tondo. Un ringraziamento speciale ai fotografi dell'evento, Sara Sangalli, Michela Costa e Emilio Battaini, inoltre su youtube e' possibile visualizzare il video della gara. Le immagini,video e classifiche complete sono consultabili dalla pagina facebook Francigena mtb cup, nel sito dell'asd Orio bike www.oriobike.altervista.org .

La Francigena ritorna domenica 31/03/2019 con la seconda prova, sara' in scena la seconda edizione del “Cross Country Cascina Serafina”, evento promosso dall'asd Orio Bike. Percorso collinare sui colli Banini di San Colombano al Lambro, sono già aperte le preiscrizioni con inoltro dei dati del tesserino all'e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

CSAIn Lodi

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy