NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

IL BELLO NEGLI OCCHI DEGLI AMICI “SPECIALI”

catizzone

 

In un paese sfiduciato dalla crisi economica e saturo di cattive notizie, riuscire ad offrire qualche ora di svago a dei ragazzi “speciali” diventa sempre più difficile. Non per noi sportivi ciclisti amatoriali che riusciamo a fare il piccolo miracolo di portare ogni anno in gita questi amici simpaticissimi che ci aiutano a non vedere la speranza come un malato che versa in uno stato comatoso! Perché ? Semplice: perché questi splendidi ragazzi hanno un brutto vizio, hanno fame! Fame di bene, di speranza … di amore ! Un amore ripagato dal loro incondizionato affetto, condito da baci, abbracci e parole che squarciano il cuore come quelle pronunciate da Nicolas che pur in un linguaggio non sempre chiarissimo ha scosso il pullman che li riportava a casa dalla bellissima gita sul lago d’Orta:” Io e i miei amici della Onlus + di 21 down, vi ringraziamo per questa bellissima esperienza, vi vogliamo bene- guardando fissa negli occhi chi scrive, Cinzia Falconi e suo marito Max- e speriamo di vivere altre belle giornate come questa!” In quel momento il nostro pensiero volava ai genitori dei ragazzi con la sindrome di down, belle persone  che sanno offrire la loro vita, tutti i giorni, senza che nessuno si accorga della loro fatica. La giornata è risultata stupenda, specie per gli organizzatori e coloro che ci hanno dato una mano, il cuore s’è emozionato e gli occhi si sono ancora una volta meravigliati nel cogliere la loro felicità, uno spettacolo che anche Dante farebbe fatica a descrivere, come lo stupore che ti prende di fronte al mistero di constatare come il cuore sia sempre affamato di bene, un bene che cerca risposte, risposte che noi non abbiamo ma, abbiamo la speranza di poter condividere anche nel futuro prossimo queste belle esperienze da condividere con persone davvero “speciali”, che amiamo e stimiamo e che loro sanno apprezzare, un piccolo miracolo che contribuisce e lo diciamo sottovoce, al nostro equilibrio personale e soprattutto morale!

Carmine Catizzone

 

catizzone 1

 

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy