NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

19^ FONDO MOLISANA

Schieramento di partenza

Starter Michele Barile Assessore allo Sport Comune di Termoli  irace

partenza

 

Termoli (Campobasso) – Tornare alla normalità. Questo l’auspicio, il messaggio che i 500 iscritti alla 19° Fondo Molisana hanno voluto lanciare dal più importante comune della costa molisana apprezzato in particolare per la qualità dell’acqua del mare e la sicurezza delle spiagge.

L’annullamento di alcuni eventi che si sarebbero dovuti svolgere nella stessa data della manifestazione voluta da Bruno Irace, ha portato nella città molisana, dominata dal piccolo borgo antico che sorge su un promontorio roccioso e si affaccia sul mare, molti dei corridori più rappresentativi del movimento amatoriale

Luci e riflessi che hanno illuminato la manifestazione termolese, che proponeva due percorsi non particolarmente impegnativi, con il Presidente della ASD  Tri Race Team Termoli Bruno Irace a guidare il numeroso staff di collaboratori. 

Il campano Roberto Cesaro  vince la 19° Fondo Molisana. La pescarese Azzurra D’Intino vince tra le donne. Nel percorso corto Nicolò Di Gaetano regola in volata due compagni di fuga e Luana Bruzzone domina nella prova femminile.

Il gruppo dei partecipanti veniva suddiviso in due partenze. I primi a prendere il via sono stati i corridori che hanno scelto il percorso corto di 60 chilometri e cinque minuti più tardi coloro che hanno optato per il percorso lungo, 100 chilometri.

Di Gaetano e Bruzzone prime vittorie stagionali. L’azzurro mare sullo sfondo, il movimento sinusoidale delle verdeggianti colline, la breve ascesa che conduce al traguardo. E’ questo lo scenario naturale in cui lo junior Nicolò Di Gaetano (Team Go Fast) regola in volata Gennaro Amato (Falasca MG.K Vis Distillerie Luxor) e Luisiano Cannizzaro (MB Lazio Ecoliri). Tra le donne vince Luana Concetta Bruzzone (Falasca MG.K Vis Distillerie Luxor), alle sue spalle Maria Manes che veste i colori della società organizzatrice (Tri Race Team Termoli) ed Enrica Distefano (Pedale Elettrico).

Nel percorso lungo, dopo una serie di fughe, l’ultima breve salita, quella di Petacciato, offre l’opportunità di prova l’azione risolutrice. Allunga Pisani, Cesaro si porta prontamente alla sua ruota e i due continuano in accordo la gara sino allo strappo finale dove Cesaro riesce ad aver ragione di Pisani e conquistare il successo. Al terzo posto Federico Pozzetto, quarto e vincitore della categoria Veterani 1 Igor Zanetti.

 ARRIVOhttps://www.speedpassitalia.it/sp-gara/fondo-molisana/

Cesaro 2 1 1024x682 DIntino 1024x682

Luana Concetta Bruzzone Falasca MG.K Vis Distillerie Luxor si aggiudica il successo nel percorso corto. Al suo fianco Luca Falasca  MARIAP IA NANES ALARRIVO

PODIO DONNE PERCORSO LUNGO   PODIO DONNE PERCORSO CORTO

 COLABORATORI

 Nicolò Di Gaetano  Irace copn masciarelli alla prtenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CSAIn sostiene

ROBERTA FOR CHILDREN    ffc

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy