NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Marco Maddalena racconta le emozioni vissute dagli alfieri della Asd Ruote Libere Ferentino autori del cammino benedettino da Ferentino a Norcia /Spoleto vissute con Luca, Massimiliano e Fabio

SAN BENEDETTO

117919116 10218345921139471 1742421932240193280 n 118003417 2576390282672307 5762509369516629973 n

117892178 10218345920019443 1582096046872559299 n

San pietro Roma

 

Un cicloviaggio non si improvvisa e noi un poco lo abbiamo fatto.
Con Luca, Massimiliano e Fabio abbiamo attraversato luoghi dell'Italia nascosta, luoghi rurali e naturali, abbiamo idratato il nostro corpo grazie alle innumerevoli fontanelle che ancora resistono e ci siamo alimentati con la nostra cucina tipica anche se per mangiare una pizza abbiamo dovuto attendere 3 giorni ????.
Abbiamo dormito in paesini "isolati" dove abbiamo trovato disponibilità e ospitalità, anche se una notte l' abbiamo dovuta fare in "bianco" ma quella notte, la sorte ci ha portato a godere la bellezza della Città Eterna semivuota fino all'alba
Abbiamo tenuto sulle spalle per tre giorni uno zaino che ci ha massacrato le spalle e mentre pedalavi ti chiedevi ma l' asciugamano e i sandali non li potevo lasciare a casa , però che comodi i sandali la sera ????
Abbiamo provato ad accorciare ed ogni volta, invece , di accorciare trovavi una salita ancor più dura ????
I giorni non sono tutti uguali, il primo c'è euforia e timore di non farcela o di non trovare un posto dove alloggiare prima del tramonto.
Il secondo è quello "ma chi me lo ha fatto fare" ma poi appena vedi un lago molli tutta la malinconia e ti tuffi e cosí riesci a rigenearti finché non cominci a imprecare all'ultima salita della giornata.
Il terzo giorno, " finalmente ci siamo", ti riprende l' euforia di aver raggiunto un obiettivo prefissato L' ultimo giorno il paesaggio diventa ancor più bello e comprendi quanto siamo fortunati ad avere territori ancora poco antropizzati.
Ci vorrebbe un giorno aggiuntivo, invece, per descrivere la forza dell'amicizia che la bici può darti , compresi i momenti di tensione in cui te ne saresti andato via da solo, ed è proprio in quei momenti che capisci che hai bisogno di avere degli amici affianco , ognuno con le sue debolezze ma insieme una grande forza.
Alla fine tra eroi, campioni, navigatori, cavalieri erranti , oste abbiamo superato anche la nostra improvvisazione.

 

 

 

CSAIn sostiene

ROBERTA FOR CHILDREN    ffc

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy