NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Il Giro della Ciociaria fa tappa a Ferentino (FR) per ricordare "TITTA"

 I 4 VINCITORI CON EMILIANO COLETTA E FOLCO IACOVELLA CESARO RAPPRESENTATO DA UN COLLEGA

  42476153 2251868584855117 5208947095481876480 o CESARO ALLARRIVO

 

Si è tenuta sabato 22 settembre a Ferentino   la XXXVI Tappa Giro della Ciociaria Csain 2018,  manifestazione  dedicata alla memoria di  Giovan Battista Coletta  "Titta",  voluta  fortemente dalla sua famiglia   e in particolare dal figlio  Emiliano dal quale abbiamo raccolto una   significante  testimonianza sulla breve vita del suo Papà, purtroppo venuto a mancare   a  50 anni nel pieno della sua vita a causa di un infarto.

Emiliano, con commozione ci ha parlato del suo Papà   come uomo legato alla famiglia  e al lavoro ma,  anche amante dello sport  e, in particolare,  del gioco delle bocce e del ciclismo. Difatti il primo evento sportivo in ricordo di Titta fu disposto dagli amici  del  circolo bocciofilo di cui faceva parte. Emiliano, sin da ragazzino,  appassionato e praticante del ballo,  ci ha confidato che ha iniziato a praticare il ciclismo da qualche anno  e quindi, rispolverando i suoi ricordi di quanto vedeva il Papà cavalcare una bici,    ha pensato di onorarne la memoria   anche con un evento ciclistico. 

La manifestazione, onorata dalla partecipazione di 120 concorrenti   è stata curata dalla ASD Roccasecca Bike, ed  in particolare da parte di Folco Iacovella,  ha visto    Emiliano    anche in veste  di concorrente, classificandosi in 7^   posizione tra i giovani dal fascia promozionale.  Egli ci ha confidato che un vortice di emozioni lo ha accompagnato  sia durante la gara che nelle fasi di preparazione ed organizzazione dell'evento,  ancor più emozionante  è stato  vedere la vicinanza e partecipazione di amici e di  comuni  concittadini, a cui la famiglia è grata.

Per la cronaca,  la gara è stata vinta in assoluto da Roberto Cesaro (Falasca Grrco Zama) per la fascia Master e da Luigi Muto (Euronixs)  per la fascia promozionale, mentre i vincitori delle corrispondenti  2^ fasce di età sono state ad appannaggio  di    Piero Zizzi (  Ciclisport2000 Focus Bikes) e Giandomenico Caliciotti (Roccasecca Bike),  tutti è quattro   hanno vestito  la maglia  commemorativa disposta in memoria di "Titta.

 

Ufficio Stampa CSAIn Ciclismo

 

 ARRIVO GENERALE

FOTO: https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/media_set?set=a.2251703431538299&type=3

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

Tappa del giro della ciociaria dedicata alla memoria di Aldo D'Aguanno

arrivo gara promozionale

famiglia daguanno 

 Si è svolta sabato 8 settembre a Cassino (FR) la 38° tappa del giro della Ciociaria dedicata all'indimenticato campione cassinate Aldo D'Aguanno, tributo ad un ciclista che ha rappresentato il ciclismo ciociaro per decenni. Due le gare, una promozionale e l'altra master, disputate   su un circuito da ripetere più volte.  110 i concorrenti, con vittoria di Cavallo nella gara promozionale e Vessella tra i master.

CLASSIFICHE:https://www.speedpassitalia.it/gara-lazio/1-memorial-aldo-daguanno-08-09-2018/#classifica-gen

 

 

Stampa

GIRO DELLA CIOCIARIA 2018 - Trofeo Bar Martini a Castrocielo (FR) funestato da una "bomba d'acqua"

I VINCITORI DI CASTROCIELO

40330162 2212841658757810 4114507643693826048 o

 

Le sempre più frequenti "bombe d'acqua",    stanno accompagnando l'estate, fenomeno che ci viene spiegato dai climatologi, come cause dovute al riscaldamento dei mari che, attraverso l'evaporazione aumenta il contenuto di umidità delle nuvole e "rigenera" i temporali con un trasferimento di energia, provocando rovesci consistenti e imprevedibili.

Il 30 agosto, ad essere funestato da questo fenomeno è sto l'evento ciclistico di Castrocielo (FR) che ha costretto la ASD Roccasecca Bike e il Direttore di Gara Folco Iacovella, alla saggia decisione di neutralizzare la gara in corso di svolgimento,   riprendendo poi la competizione dopo aver verificato il ristabilirsi delle condizioni di sicurezza per i concorrenti. Anche se  una parte dei partecipanti hanno preferito abbandonare, la gara, se pur a ranghi ridotti (dei 90 accreditati, solo in 40 hanno portato a temine la prova) ha avuto il suo epilogo in condizioni di massima sicurezza con l'affermazione di Pignalberi Federico (Uc Paliano) nella gara riservata alle categorie promozionali che precede De Pascale e D'Alessandro. Mentre Federico Colone (Roccasecca Bike) si afferma nella successiva  gara Master anticipando Lorenzo Simone e Gennaro Betti.

Il Giro della Ciociaria prosegue il giorno 8 settembre con il 1° Trofeo Aldo D'Aguanno.

La Redazione

CLASSIFICA: https://www.speedpassitalia.it/gara-lazio/1-trofeo-bar-martini-30-08-2018/#classifica-gen

FOTO: https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/media_set?set=a.2212812905427352&type=3

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

Roberto Cesaro si aggiudica il 25° Memorial Riccardo Porretta

fam porretta e dirigenti

 CESARO Signora porretta e dirigenti UC Sora

 MINUTO DI RACCOGLIMENTO

 

Nella città di Sora è andata in scena la tradizionale gara ciclistica organizzata dall'Unione Ciclistica Sora, per ricordare la scomparsa del ciclista e amico Riccardo Porretta. Il ritrovo, posto in viale San Domenico presso il Bar Trombetta ha registrato la presenza di circa 100 atleti, che hanno onorato al meglio la manifestazione ciclistica con egida Csain Ciclismo ed organizzata ottimamente dal sodalizio sorano.

Alle 9.15, dopo il minuto di raccoglimento, intriso d'emozione per gli organizzatori e per i familiari del compianto Riccardo, si è dato vita alla gara. Una prima parte di competizione, che si è snodata su un anello completamente pianeggiante, dove le squadre dei migliori si sono confrontate con sano agonismo. All'ultimo passaggio   i partecipanti hanno affrontato l'impegnativa salita della "Portella", preceduti da sette i fuggitivi: Del Prete Massimiliano, Minichino, Maggioli, Fiori, Capuccilli, Saccucci e Nonni. L'erta finale ha dato il suo responso con il gruppo che riassorbiva i fuggitivi; nella volata finale era Roberto Cesaro ad avere la meglio su Fabio Giuliani (Santa Maria delle Mole) e Paolo Buccitti (Tb Terracina). Il forte atleta   campano del team Falasca Zama Greco, riusciva a bissare così il successo dello scorso anno nell'importante manifestazione sorana. Nella seconda fascia ottima affermazione per Pietro Capuccilli davanti a Maggioli Roberto e Donato Bottone. Fabrizio De Amicis (Rea Cycling) vinceva la categoria Gentleman, davanti a Marco Bondani e Maurizio Tommasi. Al termine della gara ricchissima premiazione, alla presenza dei familiari del compianto Riccardo. Ottimo l'operato della Giuria Csain, della Polizia Municipale, della Scorta Tecnica, di tutti i collaboratori dell'Unione Ciclistica Sora e del Servizio Sanitario.

D.M.

CLASSIFICA 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

Zanni, De Santis e Porcari il podio del IX° Trofeo Ottavio Capoccia

 L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: 8 persone, tra cui Mauro Pannozzo, persone in piedi, scarpe e spazio all'aperto 

L'immagine può contenere: 6 persone, persone che sorridono, persone in piedi

 L'immagine può contenere: 10 persone, persone in piedi e spazio all'aperto

L'immagine può contenere: 3 persone, persone che sorridono, persone in piedi

L'immagine può contenere: una o più persone e spazio all'aperto 

L'immagine può contenere: 1 persona, è in bici, bicicletta, spazio all'aperto e natura

Alvito (FR) E' andato in scena il  IX° Trofeo Ottavio Capoccia, gara MTB XC, manifestazione  organizzata dall’Associazione Culturale, Sportiva e di Promozione Sociale La Falasca con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Alvito ed il supporto della famiglia Capoccia.

Questa manifestazione rappresenta una delle iniziative che annualmente organizza l’Associazione La Falasca presieduta da Humberto Leonardo Tata, con il vice Serafino Peticca e Pino Viglietta tesoriere/segretario, nonché coadiuvati da altri benemeriti soci – Evento non solo per ricordare un benemerito concittadino ma anche per promuovere la riscoperta degli usi, tradizioni e storia dei luoghi. Manifestazione che ha visto anche impegnati nella collaborazioni alcune delle attività locali. Importante anche il contributo delle Sezioni di Protezione Civile di Alvito e Vicalvi, che con l'associazione Corri Alvito hanno assicurato il presidio del tracciato, con la CRI di Piedimonte ad assicurare il servizio di assistenza sanitaria.

50 i Bikers che si sono presentasti al via della quarta prova del circuito CSAIn Ciclismo - Agro Pontino Ciociaro MTB XC 2018, in località Sant’Onofrio accolti dall'organizzazione con un pacco gara, per poi confrontarsi su un tracciato di gara di 7,5 Km che alterna tratti in ghiaia e asfalto, con una salita iniziale, seguita da un falsopiano in altura e una discesa tecnica a chiudere un circuito ripetuto per quattro volte.

Sin dalle prime battute si intravedeva la lotta tra De Santis e Pensiero, due dei pronosticati, quest'ultimo vittima di un incidente meccanico era costretto al ritiro, quindi la testa della gara viene presa da   Zanni, con De Santis a pochi metri ad inseguire, all'arrivo saranno solo dieci metri a distanziarli, con Porcari ottimo terzo. A Bufalini la vittoria tra gli over 60 e a Petrillo per i debuttanti. La manifestazione che è andata in diretta radio, vivacizzata dallo Speaker Leon, si è conclusa con un ristoro e la prevista premiazione delle varie categorie, officiata alla presenza della famiglia Capoccia.

Ufficio Stampa CSAINciclismo

 

Classifica: https://www.speedpassitalia.it/gara-lazio/xc-alvito-ix-trofeo-ottavio-capoccia-26-08-2018/#classifica-gen

FOTO GARA: https://www.facebook.com/trincafabio/media_set? 

FOTO PODIO: https://www.facebook.com/trincafabio/media_set? 

ALTRE FOTO: https://www.facebook.com/cestra.vincenzo/media_set? 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy