NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Concludo il Giro della Ciociaria Csain 2018. Nell’ultima vince Cesare Marocco

GIRO DELLA CIOCIARIA COLORATO

Una rappresntanza del collegio di Giuria con il Pres

marocco vince a piedimonte san germano

 

Con l’ultima prova “Trofeo Tuttociclo” organizzato dalla Ciclistica Ciociara a Piedimonte San Germano si conclude, dopo 40 manifestazioni, il Giro della Ciociaria 2018.

Le incerte condizioni meteo hanno condizionato la partecipazione a questo ultimo evento, difatti, solo una sessantina i concorrenti presentatosi al via, con vittoria assoluta di Cesare Marocco. Mentre nella fascia promozionale la vittoria è andata a Robero Mattei. Per le altre posizioni si rimanda alla classifica allegata.

Queste le foto della gara: https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/media_set?set=a.2333420726699902&type=3&uploaded=58

Nel corso del Torneo, sviluppatosi da Febbraio a questo inizio di novembre , le società affiliate che si sono messe in gioco, hanno dato il meglio delle loro possibilità, dando vita ad un considerevole numero di gare che ha tenuto vivo il l’interesse dei partecipanti, mettendo sempre al primo posto la sicurezza, a volte anche facendo scelte impopolari. Una particolare menzione va alle società Roccasecca Bike, M.B. Lazio Eco Liri e Ciclistica Ciociara per essersi fatti carico della quasi totalità degli eventi e il Comitato Provinciale che ne ha supportato l’iniziativa facendosi anche carico della premiazione finale.

Le quaranta manifestazioni, in effetti si sono suddivise in ben 80 gare, considerato che ogni evento prevedeva due distinte gare, una per la Fascia Master e una riservata le categorie Promozionali o meglio 2^ serie. In queste gare si sono cimentati circa 1000 concorrenti (450 della fascia Promozionale e 630 della Fascia Master), per un totale di presenze che ha sfiorato le 4.000 complessive.

Una menzione particolare la meritano anche i giudici di Gara Davide ManciniCarlo TofaniTiziano LatiniWilliam Dymitrios Francesco GrimaldiRoberta OlandesiAngelo Mazzone, Parisi Vincenzo e Pimpinella Nicola coordinati da impeccabilmente da Loreto Grimaldi che hanno anche ben rappresentato istituzionalmente sul territorio l’Ente coordinato dal presidente Biagio Nicola Saccoccio.

Il Comitato Provinciale CSAIn Frosinone è al lavoro per allestire la cerimonia di premiazione finale che, come da regolamento e classifiche allegate, riguarderà i concorrenti meglio classificati che hanno preso parte alla metà più una delle prove organizzate.

PREMIATI PROMOZIONALE

PREMIATI MASTER 

Per le classifiche generali e finali si rimanda al sito:  https://www.speedpassitalia.it/category/campionati/campionati-lazio/

La classifica del circuito premia indistintamente tutti i concorrenti senza distinzione di Ente,   mentre per i tesserati CSAIn il torneo assegna anche il titolo provinciale al concorrente che ha conseguito il maggior punteggio, partecipando comunque  almeno ad un terzo delle prove.        

REPORTAGE IN VIDEO DEL GIRO: https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/videos/2336267919748516/

Campioni Provinciali 2018

MASTER

J                      Bianchi Pierangelo

S1                   Saccucci Francesco

S2                   Rossini Gianpaolo

V1                   Marocco Cesare

V2                   Costa Massimo

G1                   Bottone Donato

PROMOZIONALE

Donne       Mascelli Deborah

J                Cristini Marco

S1              Farina Marco

S2              Caliciotti Giandomenico

V1              Pinchieri Giovanni

V2              Brancaccio Lorenzo

G1              Ciccone Gioacchino

G2              Di Fazio Vincenzo

 Ufficio Stampa CSAIn Frosinone 

 

 

 

 

Stampa

4 NOVEMBRE - 6h MTB ROMA MMXVIII - Parco Archeologico dell'Appia Antica - SABATO 3 PEDALATA NELLA STORIA ...

6 ORE IND  6 ORE SQUADRE

 COMUINICATO STAMPA   01 Novembre 2018 - 

La decima edizione della 6h di Roma in MountainBike nel Parco Archeologico dell’Appia Antica. Un percorso inedito, breve e divertente – spiega Mariano Di Mauro, presidente dell’associazione organizzatrice - un mix della campagna romana con la storia di Roma, che con la pioggia di questi giorni ci ha costretti ad accorciarlo con una variante che ci porta a pedalare per 4500 metri e metterlo in sicurezza. Un percorso completo, con la giusta salita, altrettanto discesa, breve rampichino e tratti su sentieri battuti immersi inquest’oasi verde che permetterà agli accompagnatori di passare in tranquillità un’intera giornata all’interno di uno dei paesaggi più belli del mondo: tra tesori archeologici e percorsi nel verde.

Siamo al VII miglio della” Regina Viarum”, in località “Selcetta”, nome che deriva dalla composizione del terreno costituito da pietra nera con la sovrapposizione delle formazioni rocciose che la colata lavica del vulcano dei Colli Albani ha determinato. Un rilevato naturale sfruttato dagli antichi Romani, che sulla sommità hanno costruito la via Appia, utilizzando lo stesso materiale per il basolato che la lastricava.  I bikers percorreranno 2 brevi tratti della Regina Viarum, la strada che collegava Roma all’Oriente, e i sentieri lungo l’Acquedotto dei Quintili.

Le iscrizioni sono chiuse il 31/10/2018. È possibile effettuarle, solo sul posto, il Sabato dalle 10:30 alle 20:00.

La manifestazione è la 3^ tappa del Circuito CSAIn Extreme Endurance Tour 2018. La prima si è svolta a Ceprano (FR) con la 6h di Fregellae, 2^ tappa la 6h degli Imperatori a Lanuvio (RM) e a seguire la 6h MTB ROMA che chiuderà il circuito con la premiazione finale. Tutti coloro presenti nella classifica del Circuito con la conclusione della 3^ tappa hanno la possibilità di concorrere al titolo indossando la maglia di Campione Regionale Endurance 2018.

La quota di iscrizione comprende: accoglienza, area team assegnata, tabella numero di gara, 1 buono pasto, assistenza meccanica (solo di messa a punto), docce, lavaggio bike, servizi igienici, assistenza sanitaria, servizio cronometraggio e gadget.

Tutti i partecipanti, accompagnatori e amanti delle ruote grasse potranno vivere 2 giorni di emozioni immersi nella natura della campagna romana e nella storia di Roma. Il preludio della 6h MTB ROMA sarà la Cicloturistica “LA PEDALATA NELLA STORIA” che si svolgerà Sabato 03/11 con partenza alle ore 15:00 dal Villaggio 6h nell’Azienda Agricola Appia Antica di Cavicchi Group presso il Ristorante PAPPA & CICCIA con entrata da Via Appia Nuova, 1280 – Roma, in prossimità dello svincolo del G.R.A. (Grande Raccordo Anulare).

È possibile accedere al Villaggio 6h da Sabato 03/11 dalle ore 10:30 alle ore 21:00 e la Domenica dalle ore 07:30 alle ore 09:30, briefing dei capitani alle ore 09:00 e alle ore 10:00 la partenza della gara endurance.

Per la prenotazione della propria Area Team, occorre compilare ed inviare all’indirizzo email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. il Modulo Logistica.

Ogni team o solitario ha la possibilità di partecipare alla manifestazione con una propria logistica collocati in un’area assegnata dall’Organizzazione. L’area è identificata da una piazzola di diverse dimensioni che può essere modulabile in base alle strutture utilizzate ed al numero degli atleti partecipanti. Si può accedere nella propria piazzola con camper, motorhome, autocarri furgonati o cassonati, pick-up chiusi ed aperti e furgoni o monovolumi personalizzati del Team. I solitari possono accedere anche con la propria autovettura mentre i singoli componenti delle Squadre o Team possono accedere con una solo autovettura per squadra che sia da 2 o 4 componenti. Qualsiasi automezzo, non autorizzato per l’accesso alla propria piazzola, può essere parcheggiato nell’area “P1” parcheggio del Ristorante. Tutti gli automezzi comprese le autovetture autorizzate devono essere registrati con la targa, modello e marca sul Modulo Logistica.

L’Area Team è collocata presso la Zona Cambio e i Servizi Manifestazione. Le squadre che vogliono sistemarsi lungo il percorso possono farlo solo con n.1 gazebo nell’Area “A”, prima della Zona Cambio prenotandolo con l’invio del Modulo della Logistica, mentre i solitari nell’Area “B” lungo l’Acquedotto, chi sprovvisto di gazebo può accedere con la propria autovettura (posti limitati). I mezzi autorizzati possono scaricare il materiale della propria logistica nelle aree stabilite e successivamente parcheggiare nell’area “P2”.

La pagina FaceBook https://it-it.facebook.com/24hmtbroma/ e i Comunicati Stampa, sono gli organi ufficiali  d’informazione della manifestazione.

Comunicato stampa

6h MTB ROMA MMXVIII

 Nessun testo alternativo automatico disponibile.

 

 

 

 

 

Stampa

Rinviata al 10 novembre 2018 la cerimonia di Premiazione del “Circuito Agropontinociociaro MTB”

agr

 

 

Peso atto delle avverse condizioni meteo previste per il giorno 1 novembre, così come    da comunicato del Dipartimento di Protezione Civile, considerato che le condizioni atmosferiche influenzano profondamente le attività umane, e che i fenomeni atmosferici assumono carattere di particolare intensità e costituiscono pericolo, cui si associa il rischio di danni anche gravi a cose o persone, come purtroppo verificatosi in questi giorni.

Al fine di garantire l'incolumità dei premiandi che dovranno intraprendere il viaggio,  da varie località della Regione, per recarsi alla cerimonia di premiazione del circuito “Agro Pontino Ciociaro di MTB” prevista a Fondi(LT),   nei locali del Parco Nicholas Green 

https://www.facebook.com/ParcoNicholasGreenFondi/?tn-str=k*F,

si determina il rinvio della premiazione alle ore 15,00 del giorno 10 novembre p.v.

30/10/2018    

F.to  Direzione Comitato Provinciale CSAIn Frosinone 

 

 

 

Stampa

LAZIO: Concluso il Circuito MTB Agropontinociociaro 2018

 44664292 2305449332830375 947205898411966464 o

 L'immagine può contenere: 1 persona, spazio all'aperto e natura

 L'immagine può contenere: 1 persona, bicicletta, spazio all'aperto e natura

 L'immagine può contenere: Rosario Bombazza Iacurti, con sorriso, spazio all'aperto

 IL SINDACO DI ARCEONORATO DAI SUOI CONCITTADINI

 L'immagine può contenere: una o più persone, bicicletta, spazio all'aperto e natura

 L'immagine può contenere: una o più persone, persone in bici, montagna, bicicletta, spazio all'aperto, testo e natura

 L'immagine può contenere: 6 persone, tra cui Erasmo Cammarone, persone che sorridono, persone in piedi, spazio all'aperto e testo

Con la settima prova disputata ad Arce(FR), con la gestione tecnica della ASD Fregellae in collaborazione e sinergia di Antonio Marcoccio, presidente del Circolo Bocciofilo   di Arce,    base logistica della manifestazione e preziosa collaborazione di Mario Bove si concluse il circuito MTB agro pontino ciociaro. La manifestazione di Arce, iniziata con un cocente sole estivo, si è conclusa sotto una improvvisa pioggia e cambio repentino della temperatura, condizioni che comunque non hanno scoraggiato i concorrenti e gli addetti all'organizzazione. La gara si è disputata in un circuito locale della valle per la distanza complessiva di 24 km. Per la cronaca, la gara è stata monopolizzata dalla eccellente prestazione di Giovanni Pensiero S2 (Fans Bike Cicli Conte), vanamente inseguito da Michele De Santis V1 (Ferentino Bikers), entrambi vittoriosi per le rispettive categorie, più distanziati gli altri con vittoria di categoria anche per Gianni Panzarini G1, Loris Magnati V2, Mirco Pannone S1, Francesco Rossi J, Erasmo Camarrone G2, Antonio Bufalini SG, Giuseppe Di Biase D. Premio Società a Freggellae Bike

Gli accoglienti locali del Circolo hanno accolto concorrenti e famigliari per le premiazioni finali e un sostanzioso buffet a base di genuine prelibatezze locali, con il Primo cittadino dott. Roberto Simonelli, coadiuvato dai sui collaboratori a fare gli onori di casa che, nell'occasione è stato onorato dio un riconoscimento dai suoi cittadini.

La premiazione finale, per gli aventi diritto, avrà luogo il giorno 1° Novembre a Fondi (LT) con inizio della cerimonia alle ore10.00, nei locali del Parco Educazione Stradale”Nicholas Green" situato nel quartiere Portone della Corte , via Via Liguria, 2J.

Ufficio Stampa CSAIn Ciclismo

Classifica gara

Classifica AVENTI DIRITTO ALLA PREMIAZIONE DEL CIRCUITO

https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/media_set?set=a.2305412132834095&type=3

SFOGLIA ...  https://www.facebook.com/CircuitoAgroPontinoCiociaroMTB/photos/rpp.1630645216989967/1902288396492313/?type=3&theater

 

Stampa

LAZIO: CAMPIONATO REGIONALE XC MTB

40549794 2217689758273000 5078488155355611136 o

deb.Di Biase Giuseppe                   Monte Ruazzo Itri

jun. Lauretti Gianmarco                  Roccasecca Bike

sen1 Cavaricci Michele                   Mtb Zicchieri Sabaudia

sen 2 Ceraso Davide                       World Bike Formia

vet 1 Cardinali Simone                    Bike Friends Pontinia

vet 2 Papa Francesco                      Monte Ruazzo Itri

gen1 Salti Angelo                            Art Bike Ripi

gen 2 Cammarone Erasmo             Team Bike Fondi

S.G. Quintili Moreno                         Mtb Zicchieri Sabaudia

L'immagine può contenere: 3 persone, spazio all'aperto

 L'immagine può contenere: 7 persone, persone che sorridono, persone in piedi e scarpe

 

A Prossedi (LT) si è svolto il Campionato Regionale XC Csain ciclismo Lazio, organizzato dalla società Provis Bike, manifestazione valida anche come 5^ prova del Circuito Agro Pontino Ciociaro. La temperatura ideale ed un percorso molto bello e selettivo, ha indotto 86 concorrenti a dare adesione alla competizione riservata alle due ruote grasse. La caratteristica Piazza Umberto I è stata il punto di ritrovo di partenza ed arrivo della gara, che ha visto la partecipazione d'esponenti di spicco della specialità. Sotto l'attenta supervisione della dirigenza e giuria CSAIn, si è disposto l'allineamento in griglia dei partecipanti divise in due batterie, con partenza distanziate di due minuti, i primi a prendere il via Junior, Senior 1 e 2, quindi i Veterani 1 e 2, Gentleman 1 e 2, che hanno effettuato quattro giri del percorso disegnato dagli organizzatori, seguiti da SG e debuttanti per de giri. Nella 1^ batteria l'assoluto protagonista è stato Giovanni Pensiero (Nw Sport Cicli Conte), che ha impresso alla gara un ritmo vertiginoso,cui hanno provato a tenere testa Lenadro Rotondi(Team Giannini) e Daniele Cavese (Ruote Matte Ceccano). Nella seconda batteria affermazione del pluridecorato Massimo Folcarelli (race Mountain Folcarelli), seguito a breve distanza da Michele De Santis (Ferentino Bikers) e Michele Cavaricci (Mtb Zicchieri). Nei Supergentleman affermazione per Antonio Bufalini (Ciociaria Bike) seguito da Mantua Antonio (Ciampino2R) e Corsi Valentino (Atina Bike). Federico Ticconi (Toni Bike) si aggiudicava la categoria Debuttanti, con Giuseppe Di Biase (Team Monte Ruazzo) e Riccardo Petrillo (Team Monte Ruazzo), rispettivamente secondo e terzo. Al termine della gara c'è stata una ricchissima premiazione, con la vestizione delle maglie di campioni regionali Xc Csain. La giornata si è conclusa con il pasta party e con l'invito a tutti i partecipanti all'edizione 2019 della XC SPQP Prossedi.L'attività della MTB laziale prosegue il 30 settembre a Monte Sam Biagio, il 6 ottobre ad Arce,quindi il 1° Novembre a Sperlonga, per poi dare corpo ad una nuova Challenge invernale.

 

CLASSIFICA: https://www.speedpassitalia.it/gara-lazio/xc-prossedi-02-09-2018/#classifica-gen

FOTO: https://www.facebook.com/loreto.grimaldi.1/media_set?set=a.2217674304941212&type=3

 https://www.facebook.com/cestra.vincenzo/media_set? 

 https://www.facebook.com/Squalo.russo/media_set? 

  

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy