NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

5 GIUGNO 2019 - NADO: In vigore da oggi la nuova versione delle Norme Sportive Antidoping

NORME SPORTIVE ANTIDOPING

 

Comunicato Coordinamento Nazionale del 06/06/2019

Versione 1/2019 Norme Sportive Antidoping – NSA

Si invitano tutti gli associati a prendere buona nota del Documento tecnico-attuativo del Codice Mondiale Antidoping WADA e dei relativi Standard internazionali sulle NORME SPORTIVE ANTIDOPING. Dichiarate dalla WADA conformi al Codice Mondiale Antidoping in data 30 maggio 2019. Approvate da NADO ITALIA in data 4 giugno 2019 de entrate in vigore il 5 giugno 2019.

Il testo completo è consultabile e scaricabile dal sito http://www.nadoitalia.it/it/nazionale-sportiva.html link: file:///C:/Users/Utente/Downloads/NSA-1-2019%20(3).pdf

 

 

 

Ambito di applicazione

Le NSA costituiscono le uniche norme nell’ambito dell’ordinamento sportivo italiano che disciplinano la materia dell’antidoping e le condizioni cui attenersi nell'esecuzione dell’attività sportiva. Trovano immediata applicazione con la loro pubblicazione sul sito internet (www.nadoitalia.it). Le premesse, formano parte integrante e sostanziale delle presenti NSA.

Le FSN, le DSA, gli Enti di Promozione Sportiva (di seguito EPS) – fatte salve le specificità di seguito riportate - le Leghe, le Società e tutti gli altri organismi sportivi comunque denominati ricadono nella giurisdizione di NADO Italia e sono tenuti a rispettare le disposizioni delle NSA ed a collaborare con NADO Italia nell’attuazione del programma antidoping.

Gli Atleti ed il Personale di supporto, in virtù della loro affiliazione, tesseramento, accreditamento o comunque della loro appartenenza alle suddette organizzazioni o partecipazione a manifestazioni sportive, hanno l’obbligo di conoscere e rispettare le presenti NSA quale condizione indispensabile per la partecipazione alle attività sportive.

Gli EPS, in virtù della specificità dell’attività sportiva praticata, sono tenuti al solo rispetto delle seguenti disposizioni del CSA: Titolo I Sezione I articoli 1, 2 e 3; Sezione II articoli 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 e 12; Sezione III articoli 13, 14 e 15; Sezione IV articoli 16 (ove applicabile), 17 e 18; Titolo II Sezione I articoli 19, 20; 21, 22, 23 e 24; Sezione II articoli 25, 26, 27; 28, 29; Sezione III articoli 30, 32, 33; 34; 35; 36; 37 e 38; Sezione IV articoli 39; 40; 41; 42 e 43; Sezione V articoli 44, 45 e 46. Resta inteso che gli EPS sono tenuti al rispetto integrale dei DT.

Le presenti NSA si applicano anche a tutti gli atleti ed alle attività sportive paralimpiche.

 

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy