NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Extreme Endurance Tour del Lazio, la Terza Edizione della 6 ore degli Imperatori a Lanuvio

GRUPPO CIVITA BIKE  

Il piccol giorgio

ARRIVO IN PARATA DELLA SQUDRA VINCITRIVE

PODIO SQUADRE

Il Presidente Civita Bike riceve un riconoscimento  lui e lei

UNO SCORCIO DEL GRUPPO ASS. LAVINIUM

caratteristico tratto di basolato romano toccato dalla gara  ESIBIZIONE DELLA DANZA DEL FUOCO

E' andata in scena a Lanuvio (RM), la 2^ prova del Circuito Extreme Endurance Tour 6h del Lazio, circuito che si concluderà il 4 novembre a Roma (con premiazione finale ), nel parco dell'antica via Appia a cura della ASD BIKE TOUR.   Circuito, con egida CSAIn, aperto alla partecipazione dei tesserati agli enti di promozione sportiva che hanno sottoscritto la convenzione con la FCI per l’anno 2018. 

La 6 ore degli imperatori è stata un'altra vittoria per l'ASD Team Civita Bike, una giornata e gara spettacolare,   apprezzata dai biker che hanno partecipato e di quanti vi hanno assistito. La gara, la cui partenza è stata disposta con un primo tratto a piedi per mettere tutti nelle migliori condizioni, ha avuto come starter d'eccezione Giorgio, accompagnato dai propri genitori, nell'occasione testimonial della Parent Project Onlus e in particolare in rappresentanza anche di Giordano, Carlo, Francesco, Jacopo,   a loro volta affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, ragazzi e cui ASD Cvita Bike è particolarmente legata.   La Parent Project Onlus (www.parentproject.it), è stata presente all'evento anche con un suo Gazebo informativo , come con un tavolo informativo stato presente il Comitato A.N.D.O.S. di Albano Laziale. L'organizzazione della "Sei ore degli Imperatori", oltre a diverse iniziative a sostegno delle due onlus citate, ha donato, per ogni atleta iscritto alla gara,  1 euro all'Ass. Parent Project Onlus e 1 euro al Comitato A.N.D.O.S. di Albano Laziale.

Alla gara, patrocinata della amministrazione comunale e da innumerevoli sponsor, svolta nella tenuta del Casale del Cavaliere tra ampi spazi aperti al sole settembrino, filari di eucalipti, ulivi e gelsi, con il passaggio mozzafiato su Ponte Loreto e sul tratto di basolato romano, vi hanno preso parte 152 concorrenti, buona parte di questi accompagnati dalle famiglie in un clima di festa e cordialità a fare da cornice. Il tutto sotto l'attenta regia del Presidente Carlo Romani e dei suoi impagabili collaboratori, in particolare con Sandro Cipriani ed Alfredo Leoni attenti a gestire anche i più minimi aspetti. Con la giuria CSAIn rimasta pressoché inoperosa vista la lodevole sportività e correttezza dei concorrenti. Il tutto ben illustrato da Leon,   speaker della manifestazione, che ha tenuto vivo l'interesse sulle fasi di gara.

Una lode speciale va alle Signore della Civita Bike che, con competenza e gentilezza, sono state attente alle esigenze dei concorrenti e non solo, nel tenere ben fornito il gazebo del ristoro. Fortunatamente gli addetti al servizio sanitario curato dagli Angeli della Misericordia" e volontari della Croce Rossa, coordinati  medico di gara dott. Giovanni Carlo Pascuzzo, non hanno dovuto fare interventi godendosi la giornata al riparo di un gazebo.

La vittoria di squadra in assoluto è stata conquistata dalla over ASD Piesse Cycling Team con i 31 giri percorsi, staccato di circa 6 minuti la seconda MTBike 4X4 e la Brothers bike che termina la prova a 30 giri. Tra le squadre under prevale la Fregellae Top, con 27 giri e di soli 33 secondi sulla Guardie e Ladri Race, terza a 25 giri la Evangers. Tra i Lui &Lei affermazione della A.C. Picchia composta da Tamara Merolle e Fabrizio Di Somma, che precede le Tigri e la coppia Vagheremo. Tra le coppie vince la "Ciclopippe" con 28 giri. Tra gli individuali lo Gentleman Enrico Caponera prevale su tutti con 27 giri, secondo di categoria Roberto Bioni, terzo Sergio Micale Tra i Senior vittoria di Libero Ruggiero su Alessandro Lustri e Pierfranco Riggi. Veterani vittoria di Gianclaudio Chiarulli, 2° Pietro Marchetto, 3° Edmondo Belleggia.   Junior affermazione per Lorenzo Rastelli . Tra le donne A prevale Marcella Di Fiore su Chiara Cataldo, mentre tra le donne B vittoria di Annalisa D'Elisio su Danila Tiolo. 

CLASSIFICA GENERALE 

Molto apprezzati anche gli eventi collaterali, come molte le persone che si sono riversate al Casale del Cavaliere per partecipare alla passeggiata nella tenuta Solonio e per assistere all'esibizione del gruppo Civita Folk Città di Lanuvio e gruppo storico Lanuvium che ha preceduto l'epilogo finale delle premiazioni, tenute al Casale del Cavaliere, sede del “villaggio degli Imperatori” dove si è tenuto il pasta party per i bikers e i loro accompagnatori, con i ringraziamenti da parte dei rappresentati di  Parent Project Onlus e A.N.D.O.S. e con le felicitazioni e gratitudine da parte dei Presidenti Romani e Saccoccio.

Ufficio Stampa CSAIn Ciclismo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

logoTempoSport

IL CICLISMO AMATORI

CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2

logo EFCS

CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy