NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

La Randonnée “6+6 Isole del Mediterraneo”Sardegna e Sicilia, “le belle sorelle d’Italia”,

8 bandiere 2 csain

gemellagio sardegna sicilia con una immagine

TRASFERIMENTO IN TRAGHETTO 2

sardegna sicila unite dal traghetto 59656715 1225996514244133 1643935012132749312 n

5. pecore

6 sughereta

 

 

Sardegna e Sicilia, “le belle sorelle d’Italia”, con l’organizzazione della asd Bike Rando ed egida CSAIn, unite da un Gran Tour in bici unico al mondo

La Randonnée “6+6 isole del Mediterraneo” è stata molto di più di un brevetto da 1200 km, composto dalle due randonnée valide per le qualificazioni alla Parigi-Brest- Parigi.

La prima parte   del Gran Brevetto 6+6 “Orientale Sarda & Cannonau” è avvenuta il 24 aprile da Quatu Sant’Elena (CA), dopo aver percorso 617 chilometri dislocati in 6853 m/dislivello, i partecipanti si sono ritrovati al porto di Cagliari per l’imbarco alla volta di Palermo, dove la mattina di sabato 27 aprile è partita la seconda parte del brevetto “Parchi mare della Siclia”, consistente in 591 km e 6302 m/dislivello, con la sua conclusione a Palermo alle ore 24 del 28 aprile.

La inedita randonnée, inserita nel Gran Brevetto “l’Italia del Gran Tour” si può definire una esperienza unica nel suo genere, vista le grandissime difficoltà dal punto di vista logistico, trasformandola in una vera e propria impresa per i partecipanti.

Questi in sintesi numeri dell’evento riportati dall’organizzazione :

° 210 partecipanti alla 600 km della Sardegna

° 225 partecipanti alla 600 km della Sicilia

° 140 partecipanti ai brevetti 2/3/400 in Sardegna

° 600 bag drop

° 200 valige e borsoni per bici

° 1 TIR ed una nave

° Nessun disperso e nessun bagaglio perduto

° 4 strutture principali di servizio e 8 rando point

° 8 motociclisti messi a disposizione dal Giro Sardegna

° 2 pulmini del Giro di Sardegna per il trasfer al porto di Cagliari

° 4 mezzi di servizio + un pulmino dell’hotel il Querceto

° 15 interventi di assistenza e recupero ciclisti

° 1 incidente a ciclista russa, assistita ed entrata in servizio come volontaria

° 3 ciclisti ritirati e subito a disposizione come volontari

° 1 cellulare «inglese» perduto e ritrovato

° Prodotti tipici locali utilizzati per i ristori

° Collaborazione degli enti locali, ASD e privati per ristori e logistica

Importante anche la collaborazione per la frazione sarda delle ASD partner: Bike Team Demurtas e SC Terranova, “Giro di Sardegna” e di “Sicilia non Stop” e Ciclotyndaris per la frazione siciliana.

Con la 6+6 si è chiuso il ciclo quadriennale del gran brevetto l'Italia del Grand Tour (1001Miglia, 999 Miglia, Alpi 4000 e 6+6). I ciclisti che hanno ottenuto tutti e 4 i brevetti riceveranno la medaglia di Granrandonneur alla reggia di Caserta nel 2020 in occasione del raduno della Nazionale tutti eventi organizzati.

Ufficio Stampa e Comunicazione Csainciclismo

 

 

LEGGI ANCHE: https://www.lagazzettadelmediocampidano.it/la-straordinaria-impresa-di-paolo-massenti/?fbclid=IwAR3Z3RSPy7_PaZynzvr4C-qtsHGMga3DwYOe_UCKpnbr-QMwH9blo4NP1zs

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy