NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

“Crispino” trionfa nella categoria MH2 andbike nell'internazionale di ciclismo paralimpico "PARABIAGO PARACYCLING".

59623150 1535223999945540 251328785943625728 n

FRANCESCO CON I SUOI MERAVIHGLIOSI GENITORI        57462821 10218858471963528 1213207044258004992 n

59299215 392444791345566 4912757629534601216 n   CLASSIFICA . f PERNA jpg

 

Primo podio assoluto per il “nostro” Francesco Crispino Perna che a Parabiago (MI), in occasione della prova a cronometro individuale valevole per la classifica parziale dell'internazionale di ciclismo paralimpico "PARABIAGO PARACYCLING" nella categoria MH2 Handbike, ha conquistando un primo posto che ripaga dei mille sforzi fatti finora da questo tenace quanto determinato atleta. Il Secondo posto della gara in linea del giorno seguente gli è valso anche la vittoria nella classifica finale.

Che Francesco ci avrebbe stupito con le sue performance si era capito da qualche tempo,  vista la sua determinazione e lo sprono  dei tanti amici che gli sono vicino. Ne avevamo avuto un primo accenno alla 5^ edizione della “due giorni del mare”, tenuta a Marina di Massa,  concretizzate ulteriormente il 27 e 28 aprile in provincia di Brescia sul   tracciato di Verolanuova, Verolavecchia e Pontevico, per un’altra due giorni internazionale, dove Francesco aveva conquistato il suo primo podio. Quando circa due anni or sono, in tanti accogliemmo l’umile appello di Francesco Perna “Crispino per gli amici”, capimmo subito la grande determinazione che lo animava nel volere essere più forte della patologia che lo affliggeva. I suoi risultati sportivi, e non solo, ormai non ci stupiscono più, anche se, come dice Francesco: “non è importante salire sul gradino più alto del podio, ma avere la forza e l'umiltà di combatte   come un vero campione avendo come obiettivo principale sconfiggere l'atassia sia da primo che da ultimo, perché solo allora avrò VINTO realmente”.

Intorno a Crispino e ai suoi meravigliosi genitori, ai suoi fratelli, si è formato un solidale gruppo di persone che cercano di supportarlo nei migliori dei modi. Solo per citarne alcuni, il suo fisioterapista dott. Gerardo Palmisano, il suo allenatore personale Alessandro Ferrazzoli, il suo tecnico Pietro Coratti,  Alessandra Bilotta per prima a spronarlo, il suo meccanico  Emanuele Vona. Fondamentale anche  il supporto   dell’ASD Velosport Ferentino, il Team Fcc e ASD #IONONMOLLO” patrocinata da CSAIn Frosinone, nonché tutti gli sponsor impegnati al suo fianco :#fcc #csain #euroambiente #ilbrigantino#planetgarden #anticatenutapalombo #medstan#agoraoutfit #prismasrl #ristoranteabbazia, ed ancora tanti e anonimi benemeriti che, tutti insieme, danno forma a una magnifica   partnership.

Sappiamo che Francesco nei giorni 22-23 giugno parteciperà,  a Marostica - Bassano del Grappa, ai campionati nazionali, noi non gli chiediamo il tricolore che, anche se siamo certi, rientra tra i suoi sogni e obiettivi. A Francesco, fortemente animato dal suo “#IONONMOLLO”, diciamo solo che è il nostro orgoglio e che, essenzialmente, gli chiediamo di divertirsi e non perdere mai il suo accattivante sorriso.

Ufficio Stampa e Comunicazione Csainciclismo

 

 

 

 

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy