NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

La GF MTB Pratofiorito (LU) assegna i titoli CSAIn Toscani di specialità, vestendo di nuovi colori la Jurassi Bike

CAMPIONI TOSCANI GF MTB

 

CAMPIONI TOSCANI MTB GRAN FONDO

 M1         OLIANI Nicola                  

 M2         PISTOLOZZI Mirko   

 M3         MIGNONI Diego              

 M4         FRANCESCHI Claudio                    

 M5         MALERBI Luca       

 M6         ROSSI Silvio       

 M8        ROSSI Massimo               

 W2         BARSELLOTTI Milena      

 

ORDINE DI ARRIVO GENERALE 

podio assoluto

DONNE TOSCANA 

Nicvola Oliani in azione Arrivo Nicola Oliani

UNA GIORNATA STORICA raccontata da ROBERTO RAGGHIANTI (Vice presidente Jurassic Bike)

“Abbiamo voluto aspettare un po' per pubblicare il resoconto della nostra manifestazione. Avevamo bisogno di metabolizzare quanto avvenuto, gustarcelo tra di noi, rivedere foto, filmati, interviste.
Una giornata che entrerà negli annali della nostra società sportiva, del nostro gruppo di Amici che condivide una passione comune.
In questo resoconto dovremmo essere imparziali e professionali ma spero che tutti possiate capire l'emozione e la soddisfazione che ci ha colto un po' di sorpresa e quindi spero perdonerete se tutto questo post sarà un po' "di parte".
Partiamo con ordine:
Si è svolta ieri mattina (19 maggio) a Bagni di Lucca la quarta prova del circuito Colline Toscane di MTB, valida anche, per i tesserati CSAIn, come prova unica di Campionato Toscano G.F. A causa delle pessime condizioni meteo l'organizzazione dopo un lungo consulto e diversi sopralluoghi, per garantire il più possibile la sicurezza degli atleti, ha deciso di accorciare la gara facendo correre a tutti il solo percorso medio, per una distanza di circa 25km e un dislivello di circa 900mt D+.
Purtroppo a causa del maltempo dei già quasi 400 iscritti alla manifestazione, si sono presentati al via "solo" 167 atleti provenienti da tutta la regione ma anche dal Piemonte e dalla Liguria.
Alle ore 10,00 la partenza sotto una leggera pioggia (dopo il diluvio della prima mattina) che ha accompagnato i corridori per quasi tutta la corsa.
Dopo pochi km si è formato un gruppetto di circa 5/6 uomini, che hanno imposto un ritmo indiavolato nella dura salita che portava al paese di Guzzano.
Appena attraversato questo piccolo e incantevole borgo, un'altra azione di forza spezzava ulteriormente il piccolo plotone che si era formato e al paese di Pieve di Controni arrivavano tre atleti con qualche minuto di vantaggio sugli altri: Spinetti Matteo (cicli Taddei), Rossi Daniele (ASD B-TEAM) e Nicola Oliani (JURASSIC BIKE LA LIRA PUB).
I tre continuavano a tirare e Spinetti dava un ulteriore scossone alla corsa, staccando i due inseguitori e arrivando al termine della salita più importante di Colle a Serra, con una trentina di secondi di vantaggio.
Alla Chiesina di S. Anna, sembrava che il risultato della corsa fosse ormai ben delineato, con Spinetti in testa, e Rossi e Oliani a lottare per il secondo posto. Ma la lunga e insidiosa discesa che portava Fornoli, attraversando boschi, single track e piccoli paesi adagiati sui colli termali come Monti di Villa e Granaola, scatenava la foga e tutta la determinazione di Nicola Oliani, che prendendo qualche rischio, riusciva a domare fango e avversari e sbucare (fra la sorpresa generale) da solo in fondo al rettilineo di Via Umberto 1° a Bagni di Lucca Villa.
Gli ultimi 200mt sono una passerella di commozione, di braccia alzate, di stupore, di rabbia, di orgoglio e di passione. Nicola taglia il traguardo in una foto che resterà nel suo e nel nostro cuore per sempre.
Nicola Oliani ottiene la sua terza vittoria assoluta in carriera e la ottiene nella gara a cui tiene di più, quella nella sua Bagni di Lucca, davanti alla sua famiglia e i suoi amici. Dopo circa un minuto arrivano al traguardo Matteo Spinetti e Daniele Rossi.
Per quanto riguarda la gara femminile, gara Epica per la fortissima Alice Lunardini (Cicli Taddei) che dopo aver dominato la corsa, a causa di una caduta prima e di una foratura poi, percorreva gli ultimi 3 km su asfalto in pratica sul cerchione ma riusciva ugualmente a tagliare il traguardo per prima, precedendo di pochissimi secondi una strepitosa Chiara Vernaccini del Livorno bike. Terza più staccata Beatrice Mistretta (New bike 2008). 

A completare la storica giornata del Jurassic Kike, arriva un fantastico 6 posto assoluto e vittoria di categoria per Mirko Pistolozzi, che conferma i grandi progressi fatti nelle ultime gare dopo un avvio di preparazione ritardato a causa di impegni di lavoro. Ma non è finita qui, perchè nella categoria M8, Massimo Rossi trionfa per la prima volta nella gara di casa, nonostante una rovinosa caduta e si conferma ai vertici della classifica di categoria nel Colline Toscane. Da sottolineare la prova di Niccolò Marchi, alla prima uscita stagionale, del Capitano Diego Mignoni e dei fantastici Claudio Franceschi e Luca Malerbi.
Un grandissimo applauso va al rientrante Silvio Rossi che nonostante la condizione non al top ha sfoderato una prestazione davvero eccellente.
Nel femminile ottima gara per la nostra rappresentante nonché main sponsor Milena Barsellotti.
Vogliamo cogliere l'occasione per fare tantissimi auguri al nostro Michele Assensi, che per piccoli problemi fisici per il momento non potrà correre. Ci auguriamo che sia solo un piccolo incidente di percorso e speriamo di rivederti al più presto al via.
Vorremmo dire grazie davvero a TUTTI. Alla Croce Rossa Italiana in primis, a tutti i volontari sul percorso, agli Amici del Gruppo Pegaso che ci hanno dato una mano, all'Associazione "Basta Poco", ai ragazzi di "TUTTI I COLORI DEL MONDO", ai nostri fotografi Marco Pistolozzi, David Bonaventuri, Paul Antony Davies, Francesco Foschi. Agli sponsor e le aziende che hanno messo a disposizione tantissimi premi a tutto il gruppo in cucina per il fantastico pasta party, a Marco Riani insostituibile Speaker, all'Assessore allo sport Salotti Silvano per le premiazioni, sperando di non aver dimenticato nessuno.
Un grazie particolare al nostro Presidentissimo Michele Viviani perchè senza di lui tutto questo non sarebbe successo.

Termina qui, un resoconto di una giornata pazzesca, di un mese di intenso lavoro per i ragazzi del Jurassic Bike.
Avevamo tirato a lucido il percorso, sotto la supervisone di un Giuliano Rossi insostituibile, che con l'aiuto di suo fratello Massimo, di Vincenzo e tutti coloro che hanno dato una mano, speravamo di poter condividere con tantissimi appassionati la bellezza della nostra Val di Lima.
Il pessimo tempo ha rovinato tutto, siamo consapevoli di av
er rimesso sicuramente qualche centinaia di euro per le mancate iscrizioni, ma la gioia della vittoria di Nicola, dei primi posti di Mirko e Massimo, della splendida gara di tutti e dello sforzo organizzativo prodotto, con i complimenti arrivati un po' da tutti, ci ripagano e ci riempiono d'orgoglio e ci faranno trovare la forza di andare avanti e recuperare in qualche modo le somme perdute.
Il prossimo appuntamento è con la la XC IN NOTTURNA DEL 21 GIUGNO prossimo, un appuntamento richiesto da molti appassionati di cui vi daremo i dettagli più avanti.
Ancora GRAZIE a tutti, W lo sport sano, W il Jurassic Bike”.

https://www.facebook.com/iobike.it/videos/1853754234725199/?t=51

 

 

gruppo in partenza

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy