NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

PIEMONTE: 5^ TAPPA CONTROGIRO 2019 - La cronaca di Daniele Godio

L'immagine può contenere: una o più persone, bicicletta e spazio all'aperto

 

La quinta tappa della 17° edizione de “Il Controgiro 2019” Trofeo Top Car Uno, disputatosi a Borgomanero domenica 16 giugno, è stata vinta dalla ASD B&B Cycling Team. Al secondo posto ASD UC Ternatese Dal Molin, seguita da ASD Polisportiva Besanese, ASD New Ciclismo, Sistem Car ASD e ASD Agrate Conturbia.

La gara, favorita da una bella giornata di sole, si è disputata su un percorso di 70 chilometri che, partendo da Borgomanero in via Marconi, ha raggiunto Cureggio, Fontaneto, Cressa e Borgomanero per tre giri. Organizzata dall’ASD Agrate Conturbia, sotto l’egida del direttore Cesare Vecchio, la gara ha visto la partecipazione di trecento atleti suddivisi in varie categorie. Quattro le partenze: 9, 9.10, 11, 11.10.

Presente alla manifestazione anche l’Assessore allo Sport Francesco Valsesia, che ha espresso soddisfazione per lo svolgimento della gara. Al gradimento dell’Assessore si è aggiunto quello di Elisa Costa della Top Car uno di via Marconi “I valori dello sport – ha detto – sono importanti; dedichiamo questo trofeo alle persone che amano il ciclismo e lo praticano in ogni occasione” conclude poi “visto il successo del Trofeo, pensiamo di ripetere la manifestazione anche il prossimo anno”. Dello stesso tenore anche Cesare Vecchio dell’ASD Agrate Conturbia; ha voluto ringraziare tutti quanti hanno contribuito alla riuscita del raduno ciclistico.

Le classifiche. Per categorie: Tiziano Ferrari, ASD B&B Cycling Team; Giuliano Barboni, Asnaghi Cucine ASD; Emilio Ricetta, Asnaghi. Categoria Debuttanti: Marco Quadrelli, Mobilifico Bono. Junior 1° serie: William Mazzardi, Tartaggia ASD. Junior 2° serie: Luca Chiffi, Tartaggia ASD; Gentlemen 1 1° serie: Alessandro Speroni, Asnaghi Cucine ASD. Gentlemen 1 2° serie: Andrea Finotti, Pedale Cossatese. Gentlemen 2 1° serie: Carlo Milani, ASD B&B Cycling Team. Gentlemen 2 2° serie: Davide Retroni, GM Ceramiche. Super Gentlemen a 1° serie: Giuliano Barboni, Asnaghi Cucine ASD. Super Gentlemen b 2° serie: Tiziano Ferrari, ASD B&B Cycling Team. Super Gentlemen 1 2° serie: Fulvio Rumori, ASD Arcisate. Super Gentlemen 2 2° serie: Giorgio Russo, Orlando Lampadari. Senior 1 1° serie: Luca Carlini, Arredamenti Berutti. Senior 2 1° serie: Daniele Riccardo, Sistem Card ASD. Senior 1 2° serie: Stefano Cattaneo, Team MTB Bee and Bike. Senior 2 2° serie: Marco Pastore, ASD Agrate Conturbia. Categoria Woman: Patrizia Caimi, ASD Team All4Cycicling.

Tra i premi in palio: quattro soggiorni per due persone a Porto Cervo: 2 alle Società con maggior punteggio e 2 alla Società con più partecipanti.

Sesta tappa, il 29 giugno a Oleggio.

Prendo la palla dopo il succinto ma incisivo reportage di Daniele:

Da responsabile societario mi voglio scusare con tutti i Gentlemen per il disguido perpetrato nella loro gara, non voglio imputare assolutamente colpe a nessuno, però è una segnalazione che voglio fare a tutti nella presa di coscienza di errato percorso dopo il briefing fatto.

Abbiamo inserito la safety car come si suol dire nel gergo automobilistico e, quando abbiamo riscontrato la giusta distanza che evitasse la sovrapposizione, è stato dato di nuovo dato il via volante.

Scusate ragazzi si vorrebbe che tutto filasse liscio ma purtroppo succedono anche queste cose che sicuramente non mi hanno fatto piacere, ma che poi con la calma e la giusta ratio, abbiamo definito errore umano senza puntare il dito a nessuno.

Noi vogliamo essere onesti e segnalare anche le ns. manchevolezze che sicuramente serviranno a migliorarci per il futuro.

Voglio a questo punto dare un plauso a tutto il servizio per il grande lavoro svolto su una percorrenza non facile da gestire, alle scorte tecniche, al personale a terra 34 elementi, alla CA Borgomanero per la collaborazione ricevuta, a Guido Vicario e ai suoi collaboratori, allo staff di giudizio per l’impeccabile servizio nella distribuzione numeri gara e classifiche solerti all’inverosimile tanto che abbiamo dovuto attendere diversi atleti a premiazioni iniziate.

Non da ultimo ma in primis un sentito grazie allo staff della TOP CAR UNO capitanata da Elisa e Noemi che hanno svolto anche un impeccabile servizio in gara

Come ha scritto Daniele Godio, ora il ns. prossimo appuntamento è il 29 Giugno ad Oleggio con il classico “Giro delle Vigne” e vi aspettiamo numerosi.

Ci spiace constatare che nelle categorie giovanili le presenze sono molto inferiori alle previsioni, se perdurasse la situazione, noi non vogliamo portare a casa premi gara in esubero, li andremo a distribuire tra le categorie con maggior partecipazione già dalla prossima gara.

http://agrateconturbia.myblog.it

 

 

 

Stampa

NOVARA: IL Controgiro 2019 e altre manifestazioni dell'anno

 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

9 GIUGNO CAMPIONATO NAZIONALE DELLA MONTAGNA 

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

ALTRI EVENTI 

L'immagine può contenere: 1 persona, testo

 

 

 

 

 

 

 

 

Stampa

La festa sociale ASD Agrate e Comitato CSAIn Novara

 

FNZ 9598

La festa sociale ASD Agrate Conturbia e del Comitato CSAIn Ciclismo Novara

 

Ed eccoci giunti al vero epilogo della stagione 2018 con la rituale festa sociale che nell’occasione premiava anche gli atleti del Comitato CSAIn Novara che si sono distinti nella stagione nelle varie specialità dalla strada al Mountain Bike al Ciclocross.

La giornata si è aperta con l’abituale messa di ringraziamento officiata da Padre Piercarlo in quel di Conturbia.

IMGL7207

La funzione imperniata principalmente al ricordo di tutti i ns. consociati passati ad altra vita e alla rituale preghiera del ciclista volta a ringraziare il Signore per l’assistenza spirituale e materiale di questa stagione.

Al termine un saluto ai convenuti e poi via per l’altro appuntamento ovvero il convivio sociale in quel di Brovello presso il Ristorante il Cantuccio.

La scelta di questa ubicazione che annualmente cerchiamo di variare per l’aggrado dei commensali, è stata casuale. Infatti durante l’ultima spedizione in quel di Valdobbiadene si è unita a noi la titolare di questa realtà ristorativa e alla fine l’abbiamo scelta per il 2018.

Un’aperitivo accompagnato da sfiziosità quali pizzette, voulevant e altro, ha preceduto il lauto pranzo che ci aspettava.

Alle 12,30 tutti a tavola e dopo una premessa del Presidente che evidenziava il percorso della  ns. stagione, il via ufficiale alla ristorazione  che è stata da tutti plaudita per la raffinatezza di preparazione e ingredienti.

Chiusa la serie di antipasti, sono iniziate le premiazioni con l’assegnazione delle maglie provinciali di strada e ciclocross e quelle regionali relative alla MountainBike.

Foto di rito e poi subito i riconoscimenti a tutti gli atleti distintisi nelle varie specialità di disciplina da parte del coordinatore provinciale CSAIn.

FNZ_9506  FNZ_9510 FNZ_9514FNZ_9520FNZ_9525  FNZ_9534FNZ_9563 FNZ_9570FNZ_9598FNZ_9606FNZ_9615 FNZ_9634FNZ_9636 FNZ_9649FNZ_9653FNZ_9662FNZ_9673FNZ_9685FNZ_9693 FNZ_9703FNZ_9715FNZ_9721FNZ_9743FNZ_9753FNZ_9756FNZ_9767

Ripresa culinaria con i primi piatti  composti da un riso ai finferli e porcini della ns. amata montagna (Mottarone) e dai paccheri trafilati al bronzo con speak e carciofi.

Altra tregua in cui sono stati assegnati i riconoscimenti alle varie realtà sponsorizzativo pubblicitarie della società che doverosamente ricordiamo:

BIS, MORENO, AUTOARONA,CFP DI ARIENA E COLPO,  ,GNR, STUDIO TESTOLIN, F.LLI GARGIULO, SPEDIZIONI IL BRESCIA, CANTINE VEDOVA, FUCCI FLORICOLTURA, F.LLI SACCO, REM DEVICE SERVICE, RASO ANTONIO E f.lli,  , TECNOWEAR, GEL GAR, OMNIA SPORT,  EMC e il sostegno organizzativo di PRO LOCO REVISLATE oltre alle piccole realtà commerciali nei paesi in cui abbiamo indetto le manifestazioni che comunque non mancheremo di citare nominativamente nell’allestimento del Calendario.

FNZ_9773FNZ_9784 FNZ_9791  FNZ_9830 FNZ_9839FNZ_9853FNZ_9867FNZ_9878

Altra ripresa con i secondi piatti e il via alla ns. lotteria sociale come al solito ben corredata di premi in materiale tecnico ed elettrodomestici.

L’immancabile fiore alle signore che supportano o meglio sopportano le ns. attività e quindi l’entrata della torta sociale scandita da un caloroso applauso della centuria di convenuti.

FNZ_0065FNZ_0073

Non è mancata l’occasione con Fulvio di ribadire la ns. vicinanza alla Parent Project, l’associazione che si occupa delle malattie rare infantili dove sono state messe all’incanto magliette e materiali firmati dallo SQUALO (Vincenzo Nibali per la cronaca) il cui ricavato congiuntamente a quello della Mediofondo del Gigante, sarà devoluto all’Associazione.

Al termine un saluto e ringraziamento ai sociali convenuti, un grazie a Beppe per le sue bellissime foto, alla ns. “intramontabile Miss”, agli sponsor, al ns. asse giudicante e un arrivederci al 21 di Dicembre presso la sede sociale per gli auguri natalizi e in quella serata verrà affrontato il tema salute e benessere improntato sulle performances della ns. realtà sportiva con l’intervento di Anna e del suo capo area Michele che rappresentano la NSA(National Safety Associates).

Nel contempo ci prepariamo anche al ns. appuntamento di Ciclocross del 29 Dicembre inserito nel “Ciclocross delle 3 Regioni” con un inedito percorso di cui a breve la doverosa presentazione.

 

 

Stampa

Chiude con il Gran Galà Il CONTROGIRO 2018

 FNZ_7724

L’ufficiale chiusura del Controgiro 2018 al Gran Galà

  

IL CONTROGIRO 2018 ALL’ATTO FINALE

FNZ_7704

Si è chiusa con il Gran Galà del  Controgiro  la stagione 2018 su strada con una folta partecipazione.

Infatti 140 tra atleti e simpatizzanti si sono presentati puntuali alle19 alle premiazioni di questa travagliata ma stupenda edizione.

Dopo il benvenuto di rito alla platea, il presidente con un succinto e incisivo discorso, ha rievocato  la stagione   di cui vi diamo menzione :

IL CONTROGIRO

Astratta  titolazione che ha raggiunto nel 2018 la 16° Edizione, è nato per volere principalmente di una persona unica e straordinariamente vicina al ciclismo ovvero l’amico prima di tutto, Stefano Sappa, con cui abbiamo condiviso con VIVIMOTTARONE  un’ulteriore collaborazione  legata alla tappa del Montagna novarese valevole come prova Nazionale, congiuntamente a tutte le realtà commerciali che ci sostengono.

Taluni mi dicono che sono troppo incisivo nei confronti delle realtà provinciali di altro Ente e che nuoce alla società e al suo blasone, ma abbiate pazienza quando ben 5 gare vengono sovrapposte ad arte senza essere state enunciate in calendario, non si può rimanere passivi e lo diciamo sin d’ora che se permarrà questo stato di cose, faremo anche noi come fanno loro.

Tutto questo non ci ha dato quel peso negativo che era nato nell’intento, infatti le persone a cui il Controgiro è sempre piaciuto, hanno dato lustro con la loro presenza.

Nella roteazione partecipativa, si sono avvicendati nelle 8 gare  ben 850 atleti e 180 società con quasi 2000 presenze e un grazie alle società Ossola Cycling e Penta Bike che hanno voluto inserirsi nel contesto del Challange, anche se i numeri dettati da distanza e sovrapposizioni , hanno vanificato le loro e ns. aspettative

I numeri partecipativi da riscontri generali, sono in netto calo specie su altre realtà di Ente, noi su una base di riscontro oggettivo, denunciamo un’ulteriore calo stimato tra il 10-15% e con tutta sincerità non ci lamentiamo.

I calendari sono una parte fondamentale per evitare contrasti  in un raggio di 100 Km. e noi li abbiamo sempre rispettati senza interferire con sovrapposizioni, il Controgiro ha dietro una storia e la platea tutt’oggi plaude e ci incita alla continuità.

Molte saranno le novità nel 2019 dalle date che gioco forza forniremo all’ultimo momento qualora altri non rispettassero con coerenza l’indicizzazione del calendario, poi una gara rinviata per maltempo ci può stare per tutti, ma anche lì si può trovare la quadra evitando quanto di negativo è successo nell’attuale stagione.

Poi parliamoci chiaro certe manifestazioni la cui gestione è basata solo sul numero di partenti, sarà meglio evitarle, i costi di gestione gara li conosciamo tutti e se i conti non tornano è inutile lamentarsi decurtando premi e assemblando premiati di categorie diverse.

Un grazie al ns. staff di giudizio con Elisa seguiti da una sempre più affermata Elena Temporelli, da Pierangelo, Bruno e Mariangela.

Un doveroso grazie a Beppe Fierro per le foto che ci ha fornito e che vedete scorrere sullo schermo, alle scorte tecniche COMALP che ci assistono durante le manifestazioni, alle persone che di norma hanno prestato servizio con inizio e fine gara: Giorgio, Roberto, Emanuele, Alberto e a tutto il ns. staff organizzativo che presta servizio a terra compreso il gruppo AIB di Soriso.

Che dire il Controgiro piace ancora a tanta gente e in queste tappe abbiamo accolto tante osservazioni e consigli che metteremo a frutto nella prossima stagione.

Anche se abbiamo alle spalle diversi anni di gestione, non abbiamo mai finito di imparare e qualsiasi suggerimento, lo prendiamo per farne miglior frutto organizzativo nelle prossime edizioni.

Non a caso abbiamo raccolto le osservazioni costruttive di un amico del Controgiro Davide che abbiamo molto apprezzato e di cui in parte prenderemo atto per la prossima stagione.

Sarà un Controgiro snello che si chiuderà con 4 o 5 tappe che si terranno tra giugno e luglio e qui ci confronteremo con le altre realtà per una corretta concertazione sulle date,e poi andremo ad inserire 2 o 3 manifestazioni durante gli altri mesi riabilitando il Gagnago che da anni avevamo abbandonato.

L’eterno dilemma Prima e Seconda Serie vedremo di risolverlo anche con partenze separate e sull’assegnazione punteggi andremo a rivedere sia il punteggio di giornata che il punteggio di presenza che sarà valutato sulla meritocrazia partecipativa.

Potrebbe anche essere l’ultima stagione di questo stupendo e blasonato Challange, gli anni passano e purtroppo e brutto a dirsi non ci sono ricambi e quindi chiediamo ulteriormente alla platea di onorare quanto si è fatto sino ad oggi per il ciclismo come noi lo abbiamo sempre interpretato in tre semplici parole:aggrado, sicurezza e gratificazione.

Aggrado sulla scelta delle percorrenze

Sicurezza senza lesinare sui costi, qualche persona in più di scorte tecniche e personale a terra per non mettere a rischio l’incolumità degli atleti

Gratificazione materiale ai partecipanti,  tenete conto che ad ogni manifestazione si premiano 150 atleti.

Ci siamo dati da fare in questi 16 anni per dare alla competitività degli atleti questa formula, non abbiamo interessi strani di cassa, grazie alle realtà che ci sorreggono e se alla fine ne conviene anche qualche utile di cassa , lo facciamo non a titolo personale ma a fronte della continuità della ns. ASD.

Come potrete notare in alcune categorie dove la differenza punti era minima, abbiamo incluso ulteriori premiati da 76 a 87per una sensibilità verso gli atleti che, per pochissimi punti stante il Regolamento, ne erano esclusi .

Ora termino ringraziandovi tutti per la partecipazione e lanciando la 17° edizione che parte da questa serata e che vi vedrà coinvolti nella prossima stagione, durante questo periodo invernale vi terremo informati sulle evoluzioni e qualche quesito di aggrado vi verrà sottoposto nella fase di sviluppo del regolamento, rispondete con serietà e senza personalismi per il bene della continuità. WW Il Controgiro.

FNZ_8184FNZ_8176 FNZ_8165FNZ_8143vw, 300px"> FNZ_8137FNZ_7916FNZ_7866FNZ_7861FNZ_77661FNZ_7764vw, 200px"> FNZ_7724FNZ_7708vw, 300px"> FNZ_7704FNZ_7803vw, 300px">

Di seguito tutti i premiati:

PREMIATI PRIMA SERIE

     

JUNIOR

   

1

OMARINI SIMONE

AGRATE CONTURBIA

2

TEMPORELLI MATTIA

AGRATE CONTURBIA

3

COLOMBO MARCO

TERNATESE DAL MOLIN

SENIOR 1

   

1

VILELLA FEDERICO

VC CADORAGO

2

RANCATI MARCO

GRUPPO CICLISTICO VARZI

3

TERNULLO MATTEO

POLISPORTIVA BESANESE

4

MERONI CRISTIAN

CERAMICHE LEMER

SENIOR 2

   

1

BIANCHI DAVIDE

TEAM ELIA

2

MADERNA BRUNO

TECNO ASSISTENZA TEAM

3

SOMMARUGA GIOVANNI

MAZZUCCHELLI RACING TEAM

4

MONACCELI FEDERICO

B&B CYCLING TEAM

VETERANI 1

   

1

TINELLO FABIO

AGRATE CONTURBIA

2

MALVESTIO MIRKO

TERNATESE DAL MOLIN

3

PIFFERO ALEX

B&B CYCLING TEAM

4

BAGGIO FLAVIO

NEWSCICLISMO.COM

5

SIAS DAVIDE

TEAM GM CERAMICHE

VETERANI 2

   

1

ARDITO MARCELLO

ASD G.A.U.V.

2

SAGLIETTI OMAR

TEAM GM CERAMICHE

3

CISLAGHI LUIGI

CICLLI CHIODINI

4

ALBERTO ANDREA

NEWSCICLISMO.COM

GENTLEMEN 1

   

1

DOLCE GIOVANNI

LEGNANESE

2

DI NISIO COSTANTINO

B&B CYCLING TEAM

3

GRAZIANO ANTONIO CARMINE

CO EDIL CICLI GRAZIANO

4

GRAZIANO ROBERTO

TEAM BIKE ONE

GENTLEMEN 2

   

1

BRUSA MARIO

VELO CLUB VALSESIA

2

RICETTA EMILIO

TEAM HERSH

3

FEDELI CLAUDIO

TEAM HIBISCUS BIKE

SUPERGENTLEMEN A

   

1

STUCCHI ENZO

B&B CYCLING TEAM

2

MALVESTIO TIZIANO

B&B CYCLING TEAM

3

RUSSO GIORGIO

ASD ORLANDO LAMPADARI

4

LANGHI GIAN PIO

FONTANESE BIKE ADVENTU

5

CAMPOSTORI AMELIO

AMICI COMASCHI

SUPER GENTLEMEN B

   

1

BOGO ALBERTO

B&B CYCLING TEAM

2

PELATI GIANCARLO

GAGGIANO F.LLI GIACOME

3

GATTONI ANGELO

AGRATE CONTURBIA

4

CERRI MARIO ALFONSO

AGRATE CONTURBIA

5

GAUDIO GIOVANNI

B&B CYCLING TEAM

6

ROLLINI PIETRO

AGRATE CONTURBIA

7

VEZZOLI VINCENZO

POLISPORTIVA BESANESE

 

 PREMIATI SECONDA SERIE

 

1

MAZZARDIS WILLIAM

CYCLE TEAM NOVARA

 

2

CATALDI DAMIANO

TERNATESE DAL MOLIN

 

3

DALLA PIETA’ KEVIN

CYCLE TEAM NOVARA

 

SENIOR 1

     

1

BELLOTTI IVAN

SC FAGNANO OLONA

 

2

FRACASSO MARCO

ADRIANO DE ZAN CASARAN

 

3

TOMIATO ANDREA

GARBAGNATESE

 

4

CATTANE0 STEFANO

TEAM MTB AND BIKE BREG

 

5

SIVIERO DANIELE

TEAM SOL

 

SENIOR 2

     

1

MIGNOSI GILBERTO

Q510 CYCLING TEAM

 

2

BUSNELLI DAVIDE

UC CABIATESE

 

3

FRANCHINI DAVIDE

OSSOLA CYCLING TEAM

 

4

PASTORE MARCO

AGRATE CONTURBIA

 

 

 

VETERANI 1

     

1

TOGNALLI FABIO

TERNATESE DAL MOLIN

 

2

CARUSO CHRISTIAN

TERNATESE DAL MOLIN

 

3

CIULLA SILVESTRO

NEWSCICLISMO.COM

 

4

CARRETTA ANDREA

TEAM GM CERAMICHE

 

5

TRAVERSI GIANCARLO

TERNATESE DAL MOLIN

 

VETERANI 2

     

1

SILVESTRO ANTONINO GIUSEPPE

PENTA BIKE

 

2

CAPPELLI ELIO

POLISPORTIVA BESANESE

 

3

GIAMMARIONI MAURO

GS JERAGO

 

4

SCALISI MARCO

MAKAKO TEAM

 

5

OTTONE ALESSANDRO

B&B CYCLING TEAM

 

6

BERTO DAMIANO

AGRATE CONTURBIA

 

7

SPARANO EMILIO

AGRATE CONTURBIA

 

GENTLEMEN 1

     

1

MINCHIO MAURO

ASD G.A.U.V.

 

2

OMARINI ANTONIO

AGRATE CONTURBIA

 

3

BESOZZI ANTONIO

BIKE DELU MAPEI

 

4

TISSOT FABIO

CO EDIL CICLI GRAZIANO

 

GENTLEMEN 2

     

1

BARNABA ALDO

MAKAKO TEAM

 

2

LOVERGINE FRANCO

TEAM BIKE ONE

 

3

RIBOLDI SANDRO

BICI SPRINT MOTTARONE

 

4

PARISE LORENZO

POLISPORTIVA BESANESE

 

SUPERGENTLEMEN A

     

1

VASINO LUIGI

B&B CYCLING TEAM

 

2

GRAZIOLI DARIO

POLISPORTIVA BESANESE

 

3

BERNASCONI EMILIANO

BICI BIKE 93

 

4

BONALANZA AMEDEO

NOVARA CHE PEDALA

 

5

BASILICO SERGIO

VC CADORAGO

 

SUPERGENTLEMEN B

     

1

PARNISARI GIUIANO

ISPERIA CICLI ROMEO

 

2

BONALANZA GIUSEPPE

NOVARA CHE PEDALA

 

3

BRAVINI CLAUDIO

TEAM HIBISCUS BIKE

 

4

FRACCARO ANTONIO

AGRATE CONTURBIA

 

5

FEDELE FABRIZIO

BIKE DELU MAPEI

 

DONNE

     

1

CANTAMESSA SIMONETTA

AGRATE CONTURBIA

 

2

ETOSSI SIMONA

POLISPORTIVA BESANESE

 

3

GAGGINI DANIELA

POLISPORTIVA BESANESE

 

4

MARIANI VALENTINA

MAZZUCCHELLI RACING TE

 

DEBUTTANTI

     

1

ZANETTA LORENZO

AGRATE CONTURBIA

 

2

GOLA SIMONE

ASD TEAM 3VL

 

 

 

 

 

 

 PERMIAZIONI SOCIETARIE

     

AGRATE CONTURBIA                  118

   

B&B CYCLING TEAM                   115

   

POLISPORTIVA BESANESE         112

   

TERNATESE DAL MOLIN               51

   

MAKAKO TEAM                               44

   

TEAM GM CERAMICHE                  42

   
               

Al termine ha lasciato la parola alla referente nazionale Elisa Zoggia che ha illustrato cosa prevede CSAIn nella propria stagione di tesseramenti.

Largo alle premiazioni in quanto taluni già con occhio di lince, adocchiavano il ricco buffet  che sostava nelle vicinanze.

Fiato alle trombe che tutti hanno apprezzato per la varietà dei prodotti presenti aggiunti all’innaffiamento  con il buon prosecco di Valdobbiadene offerto dalle Cantine Vedova.

 FNZ_8173FNZ_8181

I saluti finali di commiato alla serata e alle 21,30 tutti di ritorno alle proprie dimore con un arrivederci alla prossima edizione

 

Stampa

NELLA SESTA TAPPA DE "IL CONTROGIRO 2018" ULTERIORE DIMOSTAZIONE DI AGGRADO DELLA PLATEA CICLISTICA

Si è vero nessun confronto con le altre realtà, ma il Controgiro per i criteri basati sulla serietà dei percorsi, sicurezza e gratificazione, hanno spinto nuovamente ad una ennesima partecipazione.

Ben 270 atleti si sono presentati alla sesta prova del Controgiro pur avendo nel giorno successivo i massimi Campionati dell'Ente Acsi, ma noi non ci siamo mai lamentati e la serietà con cui organizziamo e premiamo, ci gratifica con la presenza.

Noi abbiamo il coraggio di scrivere ciò che è stato, altri antagonisti della sovrapposizione non lo hanno.

E lo diciamo con tutta onestà, sono liberi di fare ciò che vogliono e se pensavano di metterci il bastone tra le ruote, eccoli premiati!!!

Che dire dalle 8 del mattino grazie a tutto lo staff, preparavamo in Oleggio il percorso, l'arrivo e la gratificazione degli atleti non ci vergogniamo di riempire le buche almeno quelle più profonde con la palata di terra per garantire sicurezza anche se qualcosa può sfuggire, oltre ala rimozione di sabbia e quant'altro nelle curve e incroci.

Tutto si è svolto fortunatamente senza incidenti e per noi è la prima e migliore gratificazione in quanto a termine gara, vogliamo che gli atleti ritornino alle loro case con il sorriso e senza migrazioni al vicino pronto soccorso.

Ora ci riserviamo 14 gg di pausa, poi in collaborazione con l'ASD Penta Bike Cygling, ci trasferiremo nel Biellese e precisamente a Ponderano, dove la gratificazione a parte ai primi assoluti con medaglie d'oro, la farà da padrona grazie all'amico Angelo presidente e promotore della manifestazione.

Non ci fa paura l'intrusione di una gara a dispetto in quel di Greggio e la gente saprà scegliere come muoversi.

Un grazie a tutti i collaboratori ai servizi tecnici sia su 2 o 4 ruote, al personale a terra al servizio di giuria per la celerità di gestione delle classifiche ai servizi sanitari della CRI e al medico di gara .

Ma un grazie particolare viene esteso alle realtà famigliari che con il ns. impegno ricordano su quel territorio persone iscritte e simpatizzanti passati ad altra vita, le cito per dovere di cronaca:Famiglia Arbeia,Famiglia Tadiotto, Famiglia Giani,Famiglia Civardi e tutti gli sponsor locali dal Centro Frutta Oleggio, Caseificio Giordano, Centro Calzaturiero, Salumificio Mainelli, Impianti Elettrici Valentini, Mamy, oltre a tutti i ns. abituali sponsor che ci sostengono ai quali và il ns. sentito GRAZIE!!!

Di seguito le foto di giornata gentilmente offerte dall'amico Beppe Fierro al quale và il ns. sincero grazie per la collaborazione e gli ordini di arrivo di giornata

GENTLEMEN 1 SERIE

GENTLEMEN 2 SERIE

JUNIOR E SENIOR 2 SERIE

JUNIOR E SENIOR PRIMA SERIE

SUPERGENTLEMEN 1 SERIE

SUPERGENTLEMEN 2 SERIE

VETERANI 1 SERIE

VETERANI 2 SERIE

IMGL9191 IMGL9184 IMGL9176 IMGL9175 IMGL9174 IMGL9173 IMGL9165 IMGL9143 IMGL9097 IMGL9085 IMGL9082 IMGL9072 IMGL9070 IMGL9062 IMGL9060 IMGL9058 IMGL9049 IMGL9048 IMGL9042 IMGL9035 IMGL9030 IMGL9028 IMGL9025 IMGL9014 IMGL9011 IMGL9008 IMGL8986 IMGL8984 IMGL8981 IMGL8973 IMGL8965 IMGL8956 IMGL8952 IMGL8785 IMGL8732 IMGL8731 IMGL8730 IMGL8727 IMGL8724 IMGL8722 IMGL8720 IMGL8686 IMGL8667 IMGL8645 IMGL8573 IMGL8567 IMGL8563 IMGL8536 IMGL8534 IMGL8528 IMGL8525 IMGL8516 IMGL8515 IMGL8513 IMGL8511 IMGL8508 IMGL8491 IMGL8488 IMGL8484 IMGL8483 IMGL8479 IMGL8471 IMGL8469 IMGL8446 IMGL8438 IMGL8435 IMGL8433 IMGL8426 IMGL8422 IMGL8413 IMGL8385 IMGL8378 IMGL8370 IMGL8359 IMGL8358 IMGL8351 IMGL8349 IMGL8342 IMGL8341 IMGL8328 IMGL8323 IMGL8312 IMGL8269 IMGL8262 IMGL8245 IMGL8243 IMGL8219 IMGL8111 IMGL8103 IMGL8101 IMGL8098 IMGL8096 IMGL8091 IMGL8087 IMGL8081 IMGL8075 IMGL8056 IMGL8053 IMGL8052 IMGL8051 IMGL8050 IMGL8049 IMGL8047 IMGL8046 IMGL8044 IMGL8040 IMGL8035 IMGL8033 IMGL8031 IMGL8025 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy