NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

PIEMONTE: 5^ TAPPA CONTROGIRO 2019 - La cronaca di Daniele Godio

L'immagine può contenere: una o più persone, bicicletta e spazio all'aperto

 

La quinta tappa della 17° edizione de “Il Controgiro 2019” Trofeo Top Car Uno, disputatosi a Borgomanero domenica 16 giugno, è stata vinta dalla ASD B&B Cycling Team. Al secondo posto ASD UC Ternatese Dal Molin, seguita da ASD Polisportiva Besanese, ASD New Ciclismo, Sistem Car ASD e ASD Agrate Conturbia.

La gara, favorita da una bella giornata di sole, si è disputata su un percorso di 70 chilometri che, partendo da Borgomanero in via Marconi, ha raggiunto Cureggio, Fontaneto, Cressa e Borgomanero per tre giri. Organizzata dall’ASD Agrate Conturbia, sotto l’egida del direttore Cesare Vecchio, la gara ha visto la partecipazione di trecento atleti suddivisi in varie categorie. Quattro le partenze: 9, 9.10, 11, 11.10.

Presente alla manifestazione anche l’Assessore allo Sport Francesco Valsesia, che ha espresso soddisfazione per lo svolgimento della gara. Al gradimento dell’Assessore si è aggiunto quello di Elisa Costa della Top Car uno di via Marconi “I valori dello sport – ha detto – sono importanti; dedichiamo questo trofeo alle persone che amano il ciclismo e lo praticano in ogni occasione” conclude poi “visto il successo del Trofeo, pensiamo di ripetere la manifestazione anche il prossimo anno”. Dello stesso tenore anche Cesare Vecchio dell’ASD Agrate Conturbia; ha voluto ringraziare tutti quanti hanno contribuito alla riuscita del raduno ciclistico.

Le classifiche. Per categorie: Tiziano Ferrari, ASD B&B Cycling Team; Giuliano Barboni, Asnaghi Cucine ASD; Emilio Ricetta, Asnaghi. Categoria Debuttanti: Marco Quadrelli, Mobilifico Bono. Junior 1° serie: William Mazzardi, Tartaggia ASD. Junior 2° serie: Luca Chiffi, Tartaggia ASD; Gentlemen 1 1° serie: Alessandro Speroni, Asnaghi Cucine ASD. Gentlemen 1 2° serie: Andrea Finotti, Pedale Cossatese. Gentlemen 2 1° serie: Carlo Milani, ASD B&B Cycling Team. Gentlemen 2 2° serie: Davide Retroni, GM Ceramiche. Super Gentlemen a 1° serie: Giuliano Barboni, Asnaghi Cucine ASD. Super Gentlemen b 2° serie: Tiziano Ferrari, ASD B&B Cycling Team. Super Gentlemen 1 2° serie: Fulvio Rumori, ASD Arcisate. Super Gentlemen 2 2° serie: Giorgio Russo, Orlando Lampadari. Senior 1 1° serie: Luca Carlini, Arredamenti Berutti. Senior 2 1° serie: Daniele Riccardo, Sistem Card ASD. Senior 1 2° serie: Stefano Cattaneo, Team MTB Bee and Bike. Senior 2 2° serie: Marco Pastore, ASD Agrate Conturbia. Categoria Woman: Patrizia Caimi, ASD Team All4Cycicling.

Tra i premi in palio: quattro soggiorni per due persone a Porto Cervo: 2 alle Società con maggior punteggio e 2 alla Società con più partecipanti.

Sesta tappa, il 29 giugno a Oleggio.

Prendo la palla dopo il succinto ma incisivo reportage di Daniele:

Da responsabile societario mi voglio scusare con tutti i Gentlemen per il disguido perpetrato nella loro gara, non voglio imputare assolutamente colpe a nessuno, però è una segnalazione che voglio fare a tutti nella presa di coscienza di errato percorso dopo il briefing fatto.

Abbiamo inserito la safety car come si suol dire nel gergo automobilistico e, quando abbiamo riscontrato la giusta distanza che evitasse la sovrapposizione, è stato dato di nuovo dato il via volante.

Scusate ragazzi si vorrebbe che tutto filasse liscio ma purtroppo succedono anche queste cose che sicuramente non mi hanno fatto piacere, ma che poi con la calma e la giusta ratio, abbiamo definito errore umano senza puntare il dito a nessuno.

Noi vogliamo essere onesti e segnalare anche le ns. manchevolezze che sicuramente serviranno a migliorarci per il futuro.

Voglio a questo punto dare un plauso a tutto il servizio per il grande lavoro svolto su una percorrenza non facile da gestire, alle scorte tecniche, al personale a terra 34 elementi, alla CA Borgomanero per la collaborazione ricevuta, a Guido Vicario e ai suoi collaboratori, allo staff di giudizio per l’impeccabile servizio nella distribuzione numeri gara e classifiche solerti all’inverosimile tanto che abbiamo dovuto attendere diversi atleti a premiazioni iniziate.

Non da ultimo ma in primis un sentito grazie allo staff della TOP CAR UNO capitanata da Elisa e Noemi che hanno svolto anche un impeccabile servizio in gara

Come ha scritto Daniele Godio, ora il ns. prossimo appuntamento è il 29 Giugno ad Oleggio con il classico “Giro delle Vigne” e vi aspettiamo numerosi.

Ci spiace constatare che nelle categorie giovanili le presenze sono molto inferiori alle previsioni, se perdurasse la situazione, noi non vogliamo portare a casa premi gara in esubero, li andremo a distribuire tra le categorie con maggior partecipazione già dalla prossima gara.

http://agrateconturbia.myblog.it

 

 

 

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy