NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

SARDEGNA: Ingurtosu Campionato della Montagna

122656681 10220613794248207 8763729509194253530 n

Come da consuetudine anche in questo anno ciclistico che è stato condizionato fortemente dal Covid-19 si conclude la stagione delle corse su strada Csain nel piccolo centro minerario di Ingurtosu con l’intramontabile classica Cronoscalata di Ingurtosu che assegna in prova unica i titoli regionali di Campione Sardo della Montagna.

Come in ogni edizione il risultato finale di questa competizione non è scontato, i ripidi tornanti con tratti dalla pendenza a doppia cifra spesso investiti da un vento teso svuotano le energie degli atleti che li affrontano e di tutti coloro che ne sottovalutano la difficoltà.

Questa edizione è stata caratterizzata da una giornata nuvolosa a tratti soleggiata e con la presenza un leggero vento laterale che non ha influito negativamente sulla prestazione.

Dalla battaglia contro il cronometro esce vincitore Eros Piras M1(Tecnobike) che con un strepitoso 13’59”64 dimostra di essere un profondo conoscitore di questo salita, che lo ha visto protagonista anche nelle scorse edizioni a seguire e il portacolori della S.C. Monteponi Matteo Mascia anche lui Cat. M1, ma che per una manciata di secondi s’è dovuto accontentare del secondo posto fermando il cronometro su 14’06”51, Lui però non conoscendo il percorso ha dato grande prova delle sue straordinarie qualità e siamo sicuri che lo vedremo ancora protagonista nelle prossime edizioni.

Al 3º posto assoluto conclude il talentuoso Marco Pintore ElitS (S.C. Monteponi) davanti all’intramontabile M6 Christophe Masserey (L’Oleandro Budoni) che ancora una volta da dimostrazione delle sue eccellenti qualità di Cronoman, a seguire 5º Pillai L. (2000 Ricambi), 6º Deidda R.(Runner) dietro di loro concentrati in soli 3 secondi troviamo 7º Sanna L. (L’Oleandro Budoni), 8º Murroni P. (Arborea Bike) e 9º lo scalatore di everesting Massenti P. (Bike Tour 4 Mori), 10º Mura G. (4Mori Bike).

P.M.

I Campioni Sardi CSAIn della Montagna 2020.

M1 Gianluca PISANU ( Il Fornaio );

M2 Paolo MASSENTI ( Bike Tour 4 Mori );

M3 Aldo MURA ( Muristene );

M4 Pietro PITZIANTI ( Ajo Cycling );

M5 Francesco BELLINI ( Muristene );

M6 Maurizio PUDDU ( Sama Bike );

M7 Giuseppe FARA ( Muristene );

M8 Salvatore ZANDA (G.S. Portoscuso).

CLASSIFICA GENERALE: http://www.sardegnciclismo.it/Risultati%202020/INGURTOSU%20%20CATEGORIE%2025-10-20.pdf

 

CSAIn sostiene

ROBERTA FOR CHILDREN    ffc

News

CsainTessera

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy