NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Piemonte: Grande prestazione delle squadre Csain alla Granfondo di Novi Ligure

Rapacioli

Vittoria di Giorgio Rapaccioli, podio nella classifica a squadre per Rodman e Jolly Europrestige e ottimi piazzamenti per i portacolori della A.P.D. Pessionese

La pioggia, vera condanna di questa stagione ciclistica, cade fino a poco prima del via della prima prova della Coppa Piemonte a Novi Ligure dove circa 1200 ciclisti sono schierati nelle griglie di partenza per affrontarsi a colpi di pedale. Pronti, via, alla partenza il ritmo imposto è subito sostenuto, le strade rese scivolose dalla pioggia appena caduta richiedono grande attenzione, ma i punti particolarmente critici vengono ben segnalati dall’organizzazione. Al primo strappetto la prima selezione con il gruppo che si spacca in più tronconi. La prova è estremamente veloce ma non per questo semplice: i continui cambi di ritmo e i brevi strappetti non lasciano il tempo per riprendere il fiato e le discese sono tutt’altro che semplici con la strada viscida e spesso tortuosa. Soltanto l’ultima parte in pianura concede un po’ di tregua lasciando il tempo per riprendere fiato in vista del traguardo, dove il nostro tesserato Giorgio Rapaccioli (Ciclismo Pavia) taglia vittorioso il traguardo della mediofondo.

Andiamo a vedere come si sono comportate le squadre Csain

Rodman Azimut Squadra Corse

Vittoria nella classifica a squadre per la new entry 2018 in casa Csain, con 115 atleti iscritti alla manifestazione e 107 partiti conquista a mani basse il primo gradino del podio nella classifica a squadre con 12267 km percorsi e ben 2 ciclisti piazzati nelle prime dieci posizioni assolute: Diego Piva ottavo nella granfondo e Riccardo Rinaldi decimo nella medio fondo.

Jolly Europrestige

Per la storica società sanmaurese il podio è una piacevole consuetudine consolidata negli anni alle granfondo, e anche in questa edizione non si smentisce. Il gruppo guidato dal presidente Roberto Bergamo si classifica terzo alle spalle dei giganti Rodman e Passatore con un margine di 800km sulla quarta classificata.

A.P.D. Pessionese

Un esordio in grande stile per la squadra di Pessione, organizzatrice ogni anno di due gare in linea che ricalcano i chilometraggi di una mediofondo. Quattro i portacolori in griglia di partenza, tutti decisi ad affrontare al meglio il percorso medio: Iorio Ivan, Domini Gabriele, Benedetto Ugo e Carazzato Luca si sono piazzati rispettivamente al 59° (11° di categoria M1 in 2 h 39’ 29’’), 61° posto (12° di categoria M1 in 2 h 39’ 30’’), 117° (15° di categoria M5 in 2 h 45’ 35’’) e 178° posto (30° di categoria ELMT in 2 h 49’ 15’’) a fronte dei 669 ciclisti che hanno tagliato il traguardo nel percorso medio.

Tra le prime 20 squadre classificate ricordiamo, dulcis in fundo, il Pedale Godiaschese che si classifica 9°, il Team Finotti 13° e Cicli Dedonato Road Runners 18°

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

logoTempoSport

IL CICLISMO AMATORI

CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2

logo EFCS

CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy