NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Cuneo: Salgono sul podio della prima gara cuneese di “Sole Donne” Elisabetta PARRACONE, Paola OBERTO e Monica VIALE, tutte e tre del “Passatore”

19 Passatore Tra sole donne Elisa PARACONE 1 Paola OBERTO 2 Monica VIALE 3

Vincono in categoria. Giorgia Pedrazzini, Elisa Parracone, Stefania Sensi, Paola Oberti, Ernestina Borgarello, Daniela Peano

La  mattinata di domenica 15 settembre, nell’ambito del ciclismo amatoriale, passerà alla storia grazie all’intuizione e coraggio del “Gruppo Sportivo Passatore”  che organizza la prima  gara tutta “Rosa”.

Il Ciclismo amatoriale cuneese è nato nel ’78 e, sino ad oggi,  nelle gare dei  muscolosi maschietti erano  ammesse le non molte  rappresentanti del gruppo “rosa”.

Oggi si fa la storia del “ciclismo amatoriale cuneese” e si pone come pietra miliare la prima gara “Tra sole donne” e,  36 agguerrite “Donne” hanno risposto “presente”, alla felice intuizione  del presidente Marco Bersezio del “Passatore” nonché presidente della “Delegazione Csain di Cuneo” che, ha aderito al “Campionato Regionale Piemontese  Tra sole Donne Biemme” proposto dalla torinese Squadra Corse Femminili Ciclofficina Artigiana  e dallo Sporting Team”.

Anche la mattinata inizialmente grigia ma non fredda e poi soleggiata, ha reso omaggio a questa storica manifestazione e dopo le formalità dell’iscrizione presso il “Circolo Acli Passatore” ed il ritiro del pacco gara, le agoniste, si apprestano a battagliare sulle strade piane che le portano attraverso Busca a percorrere due volte l’asperità della Colletta di Rossana e, dopo 65 chilometri, ritorno al Passatore.

Elisa Parraccone è l’eroina di giornata, già al primo passaggio sulla Colletta di Rossana è in fuga con Stefania Sensi, Federica Morano e Monica Viale  e, tale fuga ha vita  sino al 2° passaggio quando ritenendolo il momento giusto,  la Parraccone, non solo vince il G.P.M. ma si invola in una solitaria fuga che  conclude con 3’37” di vantaggio.

L’ordine d’arrivo dopo l’incoronazione di Elisa Parracone (Passatore) registra a 3’37” l’arrivo di Paola Oberto (Passatore), Monica Viale (Passatore) e Stefania Sensi (Progetto Ciclismo), a  3’39” il duo  Federica Morano e  Falco Cristina e, a 7’20” Van Uden Jolien precede               Ernestina Borgarello, Nadia Battaglino e, Daniela Ballatori 10^, che è seguita dalla sfilacciatura delle   restanti  ventidue.

Come al solito, sono applaudite e premiate, le meritevoli vincitrici di categoria che, sono 6 e vanno dall’A all’F e si distinguono: Giorgia Pedrazzini (A), Elisa Parracone (B), Stefania Sensi (C), Paola Oberti (D), Ernestina Borgarello (E), Daniela Peano (F).

La premiazione delle prime cinque delle 6 categorie mette termine ad una stupenda gara che, inizia la storia dell’Albo d’Oro Femminile Cuneese in cui, al primo posto,  è inciso il nome di Elisabetta Parracone.

                                                                                                      Lorenzo  Garro

CSAIn sostiene

ROBERTA FOR CHILDREN    ffc

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy