NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
seguici anche su facebook.com/csain.ciclismo seguici anche su facebook.com/ciclismocsain
Stampa

Torino: Bruno Sanetti e Danilo Riva trionfano nel finale di stagione

L'immagine può contenere: 1 persona, è in bici, bicicletta e spazio all'aperto

Caramagna Piemonte, sabato 26 ottobre. Le lunghe piogge che hanno imperversato sul Piemonte durante la settimana sembrano un lontano ricordo sotto questo sole splendente che alza le temperature riportandoci indietro di almeno un mese.

Siamo all’ultimo sabato di ottobre, tempo della classica “La 100 Km” che conclude la stagione delle gare ciclistiche su strada Csain della provincia di Torino, e che dopo due anni di annullamenti a causa del maltempo oggi si può finalmente svolgere in tutta sicurezza.

E’ la terza prova del Trittico di Chiusura, il campionato che premia i primi tre classificati di ogni categoria con occhiali NRC per un montepremi finale del valore di milleottocento euro che va a sommarsi alle premiazioni di ogni singola prova.

Il ritrovo al Bar Sandra è presto affollato da ciclisti provenienti da tutto il Piemonte e dalle regioni limitrofe.

La partenza puntuale divisa nei consueti due gruppi, scortati da quattro auto e sei moto di scorta tecnica sul percorso lungo 26 chilometri protetto da più di trenta volontari della protezione civile per garantire la sicurezza di ogni partecipante.

Tra i giovani sono numerosi i tentativi di fuga: al primo giro Luca Carlini (Arredamenti Berutti) e Andrea Natali (Sanetti Sport) cercano l’allungo, tra i più reattivi a cercare di colmare il distacco troviamo al secondo giro il portacolori della Norauto Midas Max Stocchino e Alberto Andrea (Newsciclismo.com), mentre il gruppo transita molto allungato e pochi chilometri dopo riassorbe i fuggitivi. Ancora altri tentativi si susseguono vedendo protagonisti tra gli altri Bruno Sanetti (Sanetti Sport), Mario Ruo Rui (Endura Team), Tiziano Bardi (Quinto al Mare) e Maurizio Melis (Tredici Team Matergia), ma solo all’ultimo giro avviene la svolta decisiva con l’arrivo in parata di Bruno Sanetti e Gabriele Davi (Team Bike Pancalieri). Alle loro spalle la volata degli inseguitori è vinta da Andrea Gallo (Team Isolmant) su Alessandro Nervo (Roero Speed Bike), Matteo Bruno Franco (Team Poirinese), Alberto Andrea (Newsciclismo.com) e Luca Gentile (Pedale Settimese). Il gruppo è invece regolato da Andrea Natali su Giuseppe Testai (Team Santysiak).

Anche nel gruppo dei gentlemen i tentativi di fuga non mancano, e allungano il gruppo facendo perdere le ruote ai meno preparati. Ma ogni tentativo viene prontamente annullato e solo sul rettilineo finale Danilo Riva (Roero Speed Bike) anticipa la volata del gruppo andando a tagliare il traguardo a braccia alzate tra gli applausi del pubblico.

Notevole la prestazione di Stefania Sensi (PCS), che conduce una gara mai in secondo piano nel gruppo.

Rientrati al ritrovo, il breve tempo di attesa per la pubblicazione delle classifiche è reso piacevole dai racconti di gara nel clima da ultimo giorno di scuola. Si procede quindi con la premiazione della classifica del Trittico e poi con la premiazione di giornata. E mentre rientriamo a casa, stanchi e accaldati, pensiamo già alla prossima stagione.

CSAIn sostiene

LEGA FILO DORO   ROBERTA FOR C  

ffc   duchenne

News

CsainTessera

CASELLARIO SANZIONATI

Le news dai comitati

Gare & Manifestazioni

Affiliazione e Tesseramento

Download

Rubriche

Area Riservata

C.S.A.In.

logoCSAIn

Collegamenti

endurance tour


csainperilsociale


 

logoTempoSport


IL CICLISMO AMATORI


CONI ENTE DI PROMOZIONE x web 2


logo EFCS


CIP

C.O.N.I. European Federation for Company Sport Comitato Italiano Paraolimpico

logo csain_64

C.S.A.IN.

Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
tel 06.54221580 - 06.5918900 - 06.54220602
fax 06.5903242 - 06.5903484

Privacy Policy